I nostri viaggi di gruppo

CON ACCOMPAGNATORE

SUDAFRICA

CON CASCATE VITTORIA E PARCO CHOBE

Data: dal 30 maggio al 14 giugno 2020
Durata: 16 giorni, 13 notti

Con accompagnatore dall’Italia e guida locale parlante italiano

SCARICA IL PROGRAMMA ESTESO

Il Sudafrica è una delle mete turistiche più belle al mondo. I sudafricani sono ottimisti, ospitali e simpatici; si sono lasciati alle spalle un passato di lotte e divisioni procedendo velocemente verso un futuro di unità e di grandi opportunità e per questo sono estremamente orgogliosi del loro bellissimo paese per cui l’arcivescovo Desmond Tutu coniò il soprannome di Rainbow Nation (“nazione arcobaleno”), con 11 lingue ufficiali. Il paesaggio e la fauna riflettono altrettanta varietà: la costa meridionale, con le sue impervie scogliere, le sue ripide gole, i promontori a picco sul mare, sorprendentemente ricchi di coloratissimi fiori, dove incontreremo struzzi, balene, delfini, foche e pinguini; la verdissima regione dello Mpumalanga con i suoi canyon mozzafiato; il Parco Kruger, nel cui bush vivono elefanti, rinoceronti, bufali, leoni, leopardi, ghepardi, ippopotami, zebre, giraffe e molti altri animali.

ITINERARIO SINTETICO

1° giorno: sabato 30 maggio
PADOVA – VENEZIA – DUBAI

Ritrovo dei partecipanti e partenza da Padova con pullman G. T. per l’aeroporto di Venezia in tempo utile per il volo di linea Emirates EK136 in partenza alle ore 15:50. (Su richiesta la partenza può essere effettuata da Bologna, Milano o Roma, soggetto a disponibilità). Arrivo a Dubai alle ore 23:35.

2° giorno: domenica 31 maggio
DUBAI – CITTÀ DEL CAPO 

Partenza per Città del Capo con il volo di linea Emirates EK772 alle ore 03:50. Arrivo a Città del Capo alle ore 11:35. Incontro con la guida parlante italiano e trasferimento all’Hotel Southern Sun Waterfront 4* situato sull’elegante Waterfront. Tempo a disposizione per riposare e pranzo libero. Nel pomeriggio, visitiamo il centro della città ammirando gli esterni del Castello di Buona Speranza e del vecchio Municipio, passeggiamo attraverso i Company Gardens e visitiamo il coloratissimo e pittoresco quartiere musulmano di Bo-Kaap. Rientro in hotel. Cena al Ristorante The Greek Fisherman sul Waterfront. Pernottamento in Hotel.

3° giorno: lunedì 1° giugno
CITTÀ DEL CAPO – PENISOLA DEL CAPO – CITTÀ DEL CAPO | 200 km

Prima colazione in hotel. Intera giornata dedicata alla scoperta della Penisola del Capo, percorriamo in pullman la strada panoramica di Chapman’s Peak e dal porto di Hout Bay ci imbarchiamo per l’Isola di Duiker, che ospita una colonia di migliaia di otarie orsine del Capo. Proseguimento per la famosa riserva naturale del Capo di Buona Speranza, patrimonio dell’umanità. In funicolare si raggiunge il faro di Cape Point da cui si gode di un paesaggio mozzafiato. Pranzo al Ristorante Black Marlin con vista sulla False Bay. L’ultima tappa è a Boulders Beach, la patria di una colonia di oltre 2000 pinguini africani. Rientro in hotel a Cape Town. Cena al ristorante The City Grill Steakhouse sul Waterfront e pernottamento in hotel.

4° giorno: martedì 2 giugno
CITTÀ DEL CAPO – HERMANUS | 157 km

Dopo colazione, raggiungiamo Table Mountain, con la funivia che offre un modo comodo per raggiungere la cima della montagna permettendo una vista a 360° durante l’ascesa, una meraviglia della natura. Proseguiamo con la visita dei Giardini Botanici di Kirstenbosch, che ospitano 7000 specie differenti di piante endemiche sudafricane. Pranzo e degustazione di vini sudafricani e cioccolata presso la tenuta vitivinicola di Constantia. Proseguimento per Hermanus, l’unico luogo al mondo ove è possibile avvistare le balene anche da terra. Sistemazione all’Hotel Windsor 3*.  Tempo a disposizione per passeggiare lungo il sentiero costiero. Cena in ristorante e pernottamento in hotel.

5° giorno: mercoledì 3 giugno
HERMANUS – OUDTSHOORN | 360 km

Dopo colazione ci imbarchiamo per una crociera per l’avvistamento delle balene. Proseguiamo poi in direzione est verso Oudtshoorn, località celebre per l’allevamento degli struzzi sin dal 1860. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio visiteremo un allevamento di struzzi, dove potremo conoscere da vicino questi simpatici animali. Sistemazione all’Hotel Surval Boutique Olive Estate 4* e tipica cena “braai” in hotel (barbecue sudafricano). Pernottamento.

6° giorno: giovedì 4 giugno
OUDTSHOORN – KNYSNA | 120 km

Dopo colazione, visita delle celebri Cango Caves, nel ventre delle montagne di Swartberg. Al termine, partiamo lungo la spettacolare Garden Route, considerata una tra le 5 strade costiere più panoramiche al mondo. Attraversiamo il Passo di Outeniqua e raggiungiamo George, la sesta città più antica del Sudafrica; attraversiamo la città costiera di Wilderness e raggiungiamo Knysna. Effettueremo poi una crociera nella laguna di Knysna con pranzo a bordo. Ammireremo i due giganteschi faraglioni chiamati The Heads e le rigogliose rive della Riserva Naturale di Featherbed dove vedremo foche, delfini e, forse, le maestose balene. A seguire, visita al Knysna Elephant Park, dove potremo incontrare gli elefanti ospitati nel Parco. Trasferimento al Knysna Log Inn 4*. Cena al Ristorante 34 Degrees.

7° giorno: venerdì 5 giugno
KNYSNA – PORT ELIZABETH | 267 km

Dopo colazione, continuiamo il nostro itinerario costiero verso la Baia di Plettenberg. Sosta al Santuario delle Scimmie, dove effettueremo una passeggiata informativa attraverso la foresta indigena per osservarne i primati. Continuazione con la visita di Birds of Eden, dove potremo ammirare molti uccelli esotici dai colori sgargianti. Pranzo in ristorante. Proseguiamo il tour attraversando il Bloukrans Bridge e la Riserva Naturale di Tsitsikamma, la parte più scenografica della Garden Route. Lo Storm River Mouth è l’estuario fluviale più impressionante di questa costa ed è attraversato da un ponte sospeso lungo 77 metri che conduce ad un belvedere da cui si gode di una vista mozzafiato sulla gola dell’estuario. Arrivo a Port Elizabeth e sistemazione all’Hotel The Kelway 4*. Cena e pernottamento in hotel.

8° giorno: sabato 6 giugno
PORT ELIZABETH – JOHANNESBURG – WHITE RIVER | 343 km

Prima colazione in hotel. Trasferimento all’aeroporto di Port Elizabeth e partenza con volo South African SA8464 delle 08.00 con arrivo a Johannesburg alle 09.40. Incontro con la nuova guida parlante italiano e trasferimento nella verde regione dello Mpumalanga, a White River. Pranzo in ristorante in corso di trasferimento. Sistemazione alla Stille Woning Guest House 4* (standard room). Cena e pernottamento in hotel.

9° giorno: domenica 7 giugno
WHITE RIVER – PANORAMA ROUTE – KARONGWE PRIVATE GAME RESERVE (Kruger area) | 242 km

Dopo colazione si parte alla scoperta dei magnifici paesaggi della regione dello Mpumalanga lungo la cosiddetta Panorama Route. Attraverseremo il Blyde River Canyon, sosteremo nella piccola cittadina storica di Pilgrims’ Rest, nel punto panoramico God’s Window; ammireremo i Bourke’s Luck Potholes, dette anche marmitte del gigante ed i Three Rondavels, enormi spirali di roccia. Proseguimento per il Karongwe Private Game Reserve, adiacente al Parco Kruger. Le riserve private come questa offrono maggiore facilità di avvistamenti, sono meno affollate e danno la possibilità di effettuare fuoripista, sempre in compagnia di rangers esperti. Sistemazione al Chisomo Safari Camp 4*. Pranzo nel lodge. Nel pomeriggio effettueremo il primo dei fotosafari nella riserva in veicoli 4×4 aperti. Ritorno al lodge. Cena al lodge.

10° giorno: lunedì 8 giugno
KARONGWE PRIVATE GAME RESERVE (Kruger area)

Trattamento di pensione completa nel Lodge. Giornata dedicata ai safari alla ricerca dei rinomati “Big Five”, i cinque grandi mammiferi africani (elefanti, rinoceronti, bufali, leoni e gli elusivi leopardi). Ma non è raro scorgere anche graziose giraffe, le agili gazzelle, le timide zebre e tantissimi altri animali incluso i simpatici facoceri, gli gnu, i coccodrilli e coloratissimi uccellini. Effettueremo due safari con rangers esperti in veicoli 4×4: uno al mattino presto e uno nel pomeriggio. Pernottamento nel lodge.

11° giorno: martedì 9 giugno
KARONGWE PRIVATE GAME RESERVE – JOHANNESBURG | 443 km

Dopo l’ultimo fotosafari del mattino e la colazione partenza per Johannesburg. Pranzo in ristorante durante il trasferimento. Sistemazione all’Hotel Garden Court Sandton City 3*sup. Cena e pernottamento in hotel.

12° giorno: mercoledì 10 giugno
JOHANNESBURG – CASCATE VITTORIA (Zimbabwe)

Dopo la colazione ci si imbarca sul volo di linea South African Airways SA 40 in partenza alle ore 10:50 con arrivo a Victoria Falls alle ore 12:30. All’arrivo incontro con la nuova guida parlante italiano e trasferimento al A’Zambezi River Lodge 4*. Pranzo al lodge e tempo a disposizione. Crociera al tramonto lungo il fiume Zambezi: dolcemente la barca naviga offrendo la possibilità di osservare tantissimi animali che si abbeverano al fiume. A bordo verranno offerti snacks, birra, champagne e bevande analcoliche: un modo fantastico per concludere un altro giorno in Africa. Rientro al lodge. Cena e pernottamento.

13° giorno: giovedì 11 giugno
C. VITTORIA – PARCO CHOBE (Botswana) – C. VITTORIA | 194 km

Colazione in hotel. La giornata è dedicata al Parco Chobe, il più rinomato parco del Botswana per la varietà e quantità di flora e fauna. Navigando lungo il fiume Chobe potremo ammirare elefanti, coccodrilli, bufali ed ippopotami. Pranzo al Chobe Safari Lodge sulla riva del fiume. A seguire, safari in jeep nel Parco per ammirare i big Five e molti altri animali. Rientro al nostro lodge a Vicoria Falls in Zimbabwe e trasferimento per la cena in un tipico “Boma” dove si potranno degustare piatti della cucina locale mentre ballerini e cantanti locali di Shangaan intrattengono durante la cena. Pernottamento in hotel.

14° giorno: venerdì 12 giugno
CASCATE VITTORIA – JOHANNESBURG

Dopo colazione si parte per una mezza giornata di tour delle maestose cascate Victoria. Le acque tranquille del fiume Zambezi si tuffano nel vuoto e coprono tumultuose un salto di 108 metri su un fronte lungo più di un chilometro e mezzo con un rumore assordante. Trasferimento in aeroporto in tempo utile per il volo South African SA41 delle 13:30 con arrivo a Johannesburg alle 15:10 (pranzo libero). Incontro con la guida, visita panoramica della città e trasferimento all’Hotel Garden Court Sandton City 3*sup. Cena e pernottamento in hotel.

15° giorno: sabato 13 giugno
JOHANNESBURG (Soweto e Ormonde) – DUBAI

Dopo la colazione e il check-out partenza per un tour di Soweto. Si visitano l’Hector Peterson Memorial dedicato agli scontri di Soweto del 1976, e la modesta abitazione di mattoni, ora monumento storico nazionale, in cui visse dal 1946 al 1990 il rivoluzionario Nelson Mandela. Ci trasferiamo poi nel quartiere di Ormonde, per visitare il significativo Museo dell’Apartheid, che ricostruisce la storia della segregazione in modo coinvolgente e chiarificatore attraverso articoli, fotografie, oggetti e testimonianze. Pranzo al Ristorante Chez Alina. Partenza per l’aeroporto di Johannesburg in tempo utile per volo di linea Emirates EK764 in partenza alle ore 19:10 per Dubai.

16° giorno: domenica 14 giugno
DUBAI – VENEZIA – PADOVA

Arrivo a Dubai alle ore 05:25. Partenza con il volo di linea EK135 alle ore 09:05. Arrivo a Venezia alle ore 13:25. Rientro a Padova con pullman riservato.

PREZZI E DETTAGLI

5200

700

195

Cambi applicati: 1 Rand Sudafricano (ZAR) = 0,061 Euro al 12/11/2019. 1 Dollaro Statunitense (USD) = 0,904 Euro al 12/11/2019. Eventuali adeguamenti valutari e/o delle tasse aeroportuali potranno essere applicati 20 giorni prima della partenza. La parte quotata in rand sudafricani corrisponde al 60% del totale, quella in dollari corrisponde al 15% del totale.

LA QUOTA COMPRENDE:

  • trasferimento in pullman riservato da Padova all’aeroporto di Venezia e viceversa;
  • passaggi aerei in classe economica con voli di linea Emirates Airways Venezia / Dubai / Città del Capo – Johannesburg / Dubai / Venezia;
  • voli interni di linea South African Airways in classe economica Port Elizabeth /Johannesburg / Victoria Falls / Johannesburg;
  • tasse aeroportuali (al 12/11/2019 pari a Euro 670,95)
  • 13 pernottamenti in camera doppia presso gli hotel indicati o similari;
  • Pensione completa come da programma (tranne il pranzo del 2° e 14° giorno);
  • visite ed escursioni con mezzi privati come da programma;
  • ingresso a Chapman’s Peak, crociera a Duiker Island, funiculare per il faro di Cape Point, ingresso ai giardini di Kirstenbosch, funiculare per Table Mountain, crociera per l’avvistamento delle balene ad Hermanus, ingresso alle Cango Caves, allevamento di struzzi, crociera nella laguna di Knysna, ingresso al Knysna Elephant Park, Monkeyland, Birds of Eden Sanctuary, Tsitsikamma N.P., God’s Window, Bourke’s Luck Potholes, Three Rondavels, 4 safari in jeep nella Riserva Privata di Karongwe, crociera sullo Zambezi, safari in jeep nel Chobe N.P., crociera sul Chobe, ingresso alle Cascate Vittoria, Hector Peterson Memorial, Mandela House, Apartheid Museum (crociere, salite in funiculare ed escursioni di carattere naturalistico sono sempre soggette alle condizioni metereologiche);
  • degustazione di vini e cioccolata alla Constancia Estate;
  • entrate e permessi alle riserve;
  • accompagnatore DOIT VIAGGI dall’Italia;
  • guide locali parlante italiano durante tutto il tour;
  • assicurazione bagaglio-sanitaria Axa con massimale spese mediche fino a 10.000 euro;
  • documentazione di viaggio e gadget (1 a coppia).

LA QUOTA NON COMPRENDE:

  • assicurazione contro l’annullamento viaggio per motivi medici certificabili senza franchigia: € 195 (copertura fino a € 6000);
  • visto di ingresso in Zimbabwe e Botswana, ottenibile all’aeroporto di Victoria Falls al costo totale di USD 50 o EUR 50;
  • le mance pari a EURO 80 che verranno raccolte in loco dall’accompagnatore;
  • le bevande; gli extra di carattere personale e tutto quanto non espressamente indicato alla voce “la quota comprende”.

DOCUMENTI NECESSARI:

Passaporto con validità residua di almeno 6 mesi rispetto alla data di uscita dal Paese (deve scadere dopo il 14/12/2020) con almeno 2 pagine bianche. Visto d’ingresso per Zimbabwe e Botswana.

PENALI:

Al viaggiatore che receda dal contratto prima della partenza per qualsiasi motivi anche imprevisto e sopraggiunto, al di fuori delle ipotesi elencate al primo comma, saranno addebitati – indipendentemente dal pagamento dell’acconto di cui all’art.7 comma 1 – il costo individuale di gestione pratica e l’eventuale corrispettivo di coperture assicurative già richieste al momento della conclusione del contratto o per altri servizi già resi, adeguate e giustificabili spese di risoluzione preventivamente indicate nei programmi alla voce Penali da recesso, salvo eventuali condizioni più restrittive – legate a periodi di alta stagione o di piena occupazione delle strutture – che verranno comunicate al viaggiatore in fase di preventivo e quindi prima della conclusione del contratto:

  1. 10% della quota di partecipazione fino a 46 giorni prima della partenza (per quanto riguarda la biglietteria aerea ai sensi della normativa che regola la relativa tariffa;
  2. 30% della quota di partecipazione da 45 a 31 giorni prima della partenza;
  3. 50% della quota di partecipazione da 30 a 21 giorni prima della partenza;
  4. 75% della quota di partecipazione da 20 a 15 giorni prima della partenza;
  5. 100% della quota di partecipazione da 14 giorni prima della partenza.

Nessun rimborso spetta a chi rinuncia il giorno ante partenza o il giorno stesso, o decida di interrompere il viaggio a soggiorno già intrapreso. Il calcolo dei giorni non include quelli di recesso e di partenza.

ATTENZIONE

In caso di annullamento o cambio nome di biglietti aerei di linea, aerei low cost o traghetti abbinati al pacchetto, già emessi, o altri servizi già acquistati e non rimborsabili la penale applicata sarà pari al 100% del costo del biglietto o servizio.