I nostri viaggi di gruppo

CON ACCOMPAGNATORE

STATI UNITI

CHICAGO, YELLOWSTONE E L’ANIMA WESTERN

Data: dal 5 al 19 giugno 2020
Durata: 15 giorni, 13 notti

Con accompagnatore dall’Italia e guida locale parlante italiano

SCARICA IL PROGRAMMA ESTESO

Itinerario unico che abbina la splendida Chicago, città dell’architettura e patria del blues, alla natura selvaggia degli stati del Montana, Wyoming e South Dakota. Protagonista principale il Parco Nazionale di Yellowstone a cui, come è giusto che sia, abbiamo deciso di dedicare quasi tre giorni di visita per perdersi senza fretta tra le sue meraviglie. Le storie del Vecchio West con le lotte tra i Nativi e l’esercito, la corsa all’oro, i fuorilegge e tutti i personaggi che hanno contribuito a creare la leggenda di queste terre saranno il filo conduttore nel nostro viaggio on the road, dove visiteremo luoghi simbolo, come il Monte Rushmore e il Crazy Horse Memorial, e luoghi meno conosciuti ma frequentati per lo più dal turismo americano, come BadLands National Park, Spearfish Canyon e il Custer State Park per concludere nello stato del Colorado, con la capitale Denver.

ITINERARIO SINTETICO

1° giorno: venerdì 5 giugno
PADOVA – VENEZIA – ZURIGO – CHICAGO

Partenza da Padova con trasferimento riservato fino all’aeroporto Marco Polo di Venezia. (Possibilità di partire dai principali aeroporti italiani da verificare su richiesta). Imbarco sul volo di linea Swiss Air LX1661 delle ore 9:45 con scalo a Zurigo. Continuazione a bordo del volo LX 8 e arrivo all’aeroporto internazionale O’Hare di Chicago alle ore 15:30. Sistemazione al The Drake, a Hilton Hotel 4*. Tempo a disposizione per una passeggiata. Cena libera, pernottamento in hotel.

2° giorno: sabato 6 giugno
CHICAGO   

Prima colazione. Visita guidata della città: Lakeshore Drive, il Lincoln Park con The Conservatory, la Michigan Ave, il Michigan Bridge ed il parco del Museum Campus. Pausa per il pranzo incluso al ristorante Riva, sul Navy Pier, dove potremo gustare delle ricette locali. Nel pomeriggio proseguimento delle visite: il distretto della Gold Coast, la Water Tower ed il Richard H. Driehaus Museum. Cena libera e pernottamento in hotel.

3° giorno: domenica 7 giugno
CHICAGO  

Prima colazione. Visita guidata della città: la Scuola di Chicago ed i tesori di LouisTiffany. Dopo il pranzo in ristorante (incluso) ci recheremo al Millennium Park, un concentrato di architettura postmoderna, paesaggistica e di arte contemporanea, per ammirare il Nichols Bridgeway, il Jay Prizker Pavillon, la curiosa Crown Fountain e The Bean. La giornata termina con la visita all’Art Institute of Chicago, che ospita una nutrita collezione di pittura impressionista e post-impressionista in cui figurano capolavori come l’autoritratto di Van Gogh, i Covoni di fieno di Monet, Una domenica pomeriggio sull’isola della Grande Jatte di Seurat e il Giocoliere di Chagall. Cena libera e pernottamento in hotel.

 4° giorno: lunedì 8 giugno
CHICAGO – BOZEMAN – WEST YELLOWSTONE 

Prima colazione e trasferimento in aeroporto in tempo utile per la partenza col volo United Airlines delle ore 10:00 con arrivo a Bozeman alle ore 12:20. Da Bozeman trasferimento con bus riservato fino al paese di West Yellowstone, porta d’ingresso al famoso parco nazionale che visiteremo nei giorni seguenti. Resto del pomeriggio a disposizione per passeggiare e fare shopping nella cittadina. Cena inclusa. Pernottamento al Brandin Iron Inn.

5° giorno: martedì 9 giugno
PARCO NAZIONALE DI YELLOWSTONE

Prima colazione. Giornata interamente dedicata alla scoperta del famoso Parco Nazionale di Yellowstone. Cena inclusa. Pernottamento in hotel.

6° giorno: mercoledì 10 giugno
PARCO NAZIONALE DI YELLOWSTONE

Prima colazione. Seconda giornata di visite nel parco. Cena inclusa, pernottamento in hotel.

7° giorno: giovedì 11 giugno
WEST YELLOWSTONE – CODY

Prima colazione. Si lascia la cittadina di West Yellowstone per attraversare il parco da ovest ad est e si prosegue lungo la Highway 14 fino a Cody, nello stato del Wyoming. Giunti nella cittadina visiteremo il complesso museale Buffalo Bill Center of the West: il Buffalo Bill museum, il Plains Indian museum, il Whitney Western Art museum, il Draper Natural History museum ed il Cody Firearms museum. In serata cena inclusa. Pernottamento in hotel.

8° giorno: venerdì 12 giugno
CODY – LITTLE BIG HORN NATIONAL MONUMENT – SHERIDAN – BUFFALO

Prima colazione. Partenza in bus per la visita al Little Big Horn National Monument. La tappa successiva sarà nella cittadina di Sheridan incastonata nelle Big Horn Mountains del Wyoming settentrionale. Tempo a disposizione per girare tra le vie, i negozi e le birrerie della città. Continuazione fino a Buffalo, sistemazione all’hotel Hampton Inn Buffalo. Cena inclusa. Pernottamento in hotel.

9° giorno: sabato 13 giugno
BUFFALO – DEVILS TOWER NATIONAL MONUMENT – SPEARFISH CANYON – DEADWOOD – RAPID CITY 

Prima colazione. La giornata inizia con la visita della Devils Tower, la torre del diavolo. Dopo la visita continuazione fino a Spearfish entrando così nello stato del South Dakota. Dalla cittadina proseguiremo sulla spettacolare Highway 14° attraversando lo Spearfish Canyon, da cui prende il nome in questo punto la strada scenografica. Sempre lungo la US14A arriveremo a Deadwood, ultima sosta prima di giungere a Rapid City. Sistemazione al Rushmore Hotel Best Western Premier Collection. Cena inclusa. Pernottamento in hotel.

10° giorno: domenica 14 giugno
RAPID CITY – MOUNT RUSHMORE NATIONAL MEMORIAL– CRAZY HORSE MEMORIAL– BADLANDS NATIONAL PARK – RAPID CITY

Prima colazione. Giornata ricca di visite: l’America’s Shrine of Democracy, il Monte Rushmore, il Crazy Horse Memorial ed il parco nazionale delle Badlands, una chicca fuori dagli itinerari classici che riserverà panorami sorprendenti. Rientro a Rapid City. Cena inclusa. Pernottamento in hotel.

11° giorno: lunedì 15 giugno
RAPID CITY – CUSTER STATE PARK – MAMMOTH SITE – CHEYENNE

Prima colazione. Si lascia Rapid City per le ultime visite nello stato del South Dakota: Custer State Park e il Mammoth Site a Hot Springs. Il resto della giornata sarà di trasferimento per raggiungere la città di Cheyenne ritornando nello stato del Wyoming. Cheyenne, che prende il nome dalla omonima tribù di nativi indiani, ne è appunto la capitale. Sistemazione al Little America Hotel & Resort. In serata cena (inclusa). Pernottamento in hotel.

12° giorno: martedì 16 giugno
CHEYENNE – DENVER 

Prima colazione. la capitale dello stato del Colorado Denver è l’ultima tappa del nostro tour. All’arrivo tour guidato della durata di mezza giornata. Sistemazione presso l’Hilton Garden Inn Denver Downtown. In serata cena (inclusa). Pernottamento in hotel.

13° giorno: mercoledì 17 giugno
DENVER 

Prima colazione. Mezza giornata dedicata alle visite in città. Pomeriggio a disposizione per visite facoltative a musei, shopping e, perché no, assaggiare una delle birre che qui si producono. In serata cena inclusa. Pernottamento in hotel.

14° giorno: giovedì 18 giugno
DENVER – FRANCOFORTE

Prima colazione. Resto della mattinata a disposizione. Nel primo pomeriggio trasferimento fino all’aeroporto internazionale di Denver ed imbarco sul volo Lufthansa LH 447 delle ore 17:30 diretto a Francoforte. Pasti e pernottamento a bordo.

15° giorno venerdì 19 giugno
FRANCOFORTE – VENEZIA – PADOVA

Arrivo a Francoforte alle ore 11:05, coincidenza con il volo LH 326 in partenza alle ore 12:30. Arrivo al Marco Polo di Venezia alle ore 13:40 (possibilità di rientro sui principali aeroporti italiani da verificare su richiesta). Rientro a Padova con trasferimento riservato.

PREZZI E DETTAGLI

6200

1350

250

Cambio applicato: 1 Euro = 1,10 USD $ (22/11/2019). Eventuali adeguamenti valutari e/o delle tasse aeroportuali potranno essere applicati 20 giorni prima della partenza. La parte quotata in Dollari Americani corrisponde al 65% del totale. L’iscrizione e la partecipazione al viaggio è regolata dal Contratto di Viaggio.

LA QUOTA COMPRENDE:

  • trasferimento riservato da Padova per l’aeroporto di Venezia di andata e ritorno;
  • volo di linea in classe economy;
  • tasse aeroportuali (al 22/11/2019 pari a 133 euro e soggette a riconferma all’emissione dei biglietti);
  • tour privato in bus con aria condizionata e visite con guide parlanti italiano;
  • sistemazione negli hotel indicati in programma o di pari categoria;
  • trattamento di mezza pensione;
  • visite come da programma ed ingressi ai parchi e monumenti nazionali;
  • accompagnatore DOIT VIAGGI dall’Italia (con minimo 15 partecipanti);
  • assicurazione medico bagaglio con massimale spese mediche fino a 10.000 euro;
  • visto turistico ESTA;
  • documentazione da viaggio.

LA QUOTA NON COMPRENDE:

  • i pranzi e le bevande ai pasti;
  • mance: saranno raccolti 100 euro dall’accompagnatore in loco;
  • assicurazione contro l’annullamento per cause mediche certificate senza franchigia: 195 euro per importo assicurato fino a 6000 euro per persona; 250 euro per importo assicurato fino a 8000 euro per persona;
  • extra personali e quanto non indicato alla voce “la quota include”.

DOCUMENTI NECESSARI:

Passaporto elettronico con data di scadenza successiva al 20/06/20 e visto ESTA (incluso nella quota viaggio).

Per coloro che dal 1° marzo 2011 si sono recati nei seguenti paesi: Iran, Iraq, Libia, Siria, Somalia, Sudan e Yemen, dovranno ottenere il visto presso il Consolato Americano. Doit Viaggi si occuperà della pratica e vi darà assistenza per l’ottenimento del visto.

PENALI:

Al viaggiatore che receda dal contratto prima della partenza per qualsiasi motivi anche imprevisto e sopraggiunto, al di fuori delle ipotesi elencate al primo comma, saranno addebitati – indipendentemente dal pagamento dell’acconto di cui all’art.7 comma 1 – il costo individuale di gestione pratica e l’eventuale corrispettivo di coperture assicurative già richieste al momento della conclusione del contratto o per altri servizi già resi, adeguate e giustificabili spese di risoluzione preventivamente indicate nei programmi alla voce Penali da recesso, salvo eventuali condizioni più restrittive – legate a periodi di alta stagione o di piena occupazione delle strutture – che verranno comunicate al viaggiatore in fase di preventivo e quindi prima della conclusione del contratto:

  1. 10% della quota di partecipazione fino a 46 giorni prima della partenza (per quanto riguarda la biglietteria aerea ai sensi della normativa che regola la relativa tariffa;
  2. 30% della quota di partecipazione da 45 a 31 giorni prima della partenza;
  3. 50% della quota di partecipazione da 30 a 21 giorni prima della partenza;
  4. 75% della quota di partecipazione da 20 a 15 giorni prima della partenza;
  5. 100% della quota di partecipazione da 14 giorni prima della partenza.

Nessun rimborso spetta a chi rinuncia il giorno ante partenza o il giorno stesso, o decida di interrompere il viaggio a soggiorno già intrapreso. Il calcolo dei giorni non include quelli di recesso e di partenza.

ATTENZIONE

In caso di annullamento o cambio nome di biglietti aerei di linea, aerei low cost o traghetti abbinati al pacchetto, già emessi, o altri servizi già acquistati e non rimborsabili la penale applicata sarà pari al 100% del costo del biglietto o servizio.