VIAGGI DI GRUPPO DOIT BEST ITALIA

Ravenna

In occasione del VII centenario della morte (1321 - 2021) del “Sommo Poeta” Dante Alighieri

  • Dal 27 al 29 novembre 2020

  • 3 giorni, 2 notti

  • Prezzo finito € 490

  • Carta d’identità in corso di validità

  • Accompagnatore Doit Viaggi

  • Mezza pensione

scarica il programma completo

In occasione del VII centenario della morte (1321 – 2021) del “Sommo Poeta” Dante Alighieri

Dante Alighieri trovò in Ravenna l’ultimo rifugio dove riparare alle peregrinazioni del suo esilio, e qui si spense il 13 settembre 1321. Con un crescendo di energie la città si prepara alle celebrazioni per il VII Centenario della sua morte (1321 – 2021), offrendo un calendario ricco di appuntamenti ed eventi, tra cui la mostra Inclusa est flamma. Ravenna 1921: il Secentenario della morte di Dante, nella quale sono esposti libri, manifesti, fotografie, dipinti, manoscritti e numerosi oggetti d’arte conferiti come omaggio a Dante e alla città “ultimo rifugio” del poeta.

A Ravenna il Sommo Poeta finì di lavorare alla Commedia e in numerosi canti troviamo rimandi al territorio: oltre alla citazione della Pineta di Classe, descritta come “la divina foresta spessa e viva”, anche molti dei mosaici ravennati hanno influenzato i versi del poeta. Dal Giustiniano del VI Canto del Paradiso (“Cesare fui e son Iustiniano”), al corteo del XXIX del Purgatorio che ricorda quello dei martiri di Sant’Apollinare Nuovo, fino alle stelle con le quali si chiudono tutte e tre le Cantiche della Divina Commedia (“E quindi uscimmo a riveder le stelle”, “Puro e disposto a salir le stelle”, “L’Amor che move il sole e l’altre stelle”) che sembrano disegnare a parole quelle incastonate nel cielo di Galla Placidia.

ITINERARIO SINTETICO

QUOTE E INFORMAZIONI

490
  • Quota base a persona in camera doppia

90
  • Supplemento camera singola

ASSICURAZIONI FACOLTATIVE

  • Ass. annullamento in camera doppia: € 65

L’iscrizione e la partecipazione al viaggio è regolata dal Contratto di Viaggio riportato.

CONTATTACI

LA QUOTA COMPRENDE

  • Pullman riservato con A/C durante il tour;
  • 2 pernottamenti con prima colazione presso l’Hotel NH Ravenna 4* in centro a Ravenna, in camera doppia con servizi privati;
  • Tasse di soggiorno;
  • Trattamento di mezza pensione con 2 cene ed 1 pranzo in ristorante con bevande comprese;
  • Visite guidate come da programma con guida locale abilitata;
  • Ingressi come da programma: Mausoleo di Galla Placidia, Basilica di San Vitale, Domus dei Tappeti di Pietra, Battistero Neoniano, Cappella Arcivescovile di Sant’Andrea, Basilica di Sant’Apollinare Nuovo, Basilica di Sant’Apollinare in Classe, Museo Internazionale delle Ceramiche in Faenza;
  • Ingresso alla mostra Inclusa est flamma. Ravenna 1921: il Secentenario della morte di Dante;
  • Auricolari compresi al raggiungimento dei 15 iscritti;
  • Accompagnatore DOIT VIAGGI;
  • Assicurazione medico – bagaglio con copertura fino a € 1000.

LA QUOTA NON COMPRENDE

  • Mance;
  • Pasti liberi, extra personali e quanto non indicato alla voce “la quota comprende”;
  • La polizza assicurativa contro le penali di annullamento per cause mediche certificate (senza franchigia): € 65.

DOCUMENTI NECESSARI

Carta d’identità in corso di validità.

PENALI DI RECESSO

Al viaggiatore che receda dal contratto prima della partenza per qualsiasi motivi anche imprevisto e sopraggiunto, al di fuori delle ipotesi elencate al primo comma, saranno addebitati – indipendentemente dal pagamento dell’acconto di cui all’art.7 comma 1 – il costo individuale di gestione pratica e l’eventuale corrispettivo di coperture assicurative già richieste al momento della conclusione del contratto o per altri servizi già resi, adeguate e giustificabili spese di risoluzione preventivamente indicate nei programmi alla voce Penali da recesso, salvo eventuali condizioni più restrittive – legate a periodi di alta stagione o di piena occupazione delle strutture – che verranno comunicate al viaggiatore in fase di preventivo e quindi prima della conclusione del contratto:

  1. 10% della quota di partecipazione fino a 46 giorni prima della partenza (per quanto riguarda la biglietteria aerea ai sensi della normativa che regola la relativa tariffa;
  2. 30% della quota di partecipazione da 45 a 31 giorni prima della partenza;
  3. 50% della quota di partecipazione da 30 a 21 giorni prima della partenza;
  4. 75% della quota di partecipazione da 20 a 15 giorni prima della partenza;
  5. 100% della quota di partecipazione da 14 giorni prima della partenza.

Nessun rimborso spetta a chi rinuncia il giorno ante partenza o il giorno stesso, o decida di interrompere il viaggio a soggiorno già intrapreso. Il calcolo dei giorni non include quelli di recesso e di partenza.

ATTENZIONE

In caso di annullamento o cambio nome di biglietti aerei di linea, aerei low cost o traghetti abbinati al pacchetto, già emessi, o altri servizi già acquistati e non rimborsabili la penale applicata sarà pari al 100% del costo del biglietto o servizio.

POTREBBERO PIACERTI ANCHE