I nostri viaggi di gruppo

CON ACCOMPAGNATORE

PERÙ

TRA STORIA E MISTERI

Data: dal 17 maggio al 1° giugno 2020
Durata: 16 giorni, 14 notti

Con accompagnatore dall’Italia e guida locale parlante italiano

SCARICA IL PROGRAMMA ESTESO

Il Perù! Bisogna vederlo per crederci. Aprire gli occhi, svegliarsi all’improvviso a Machu Picchu, la città eterna, dichiarata una delle sette meraviglie del mondo moderno, è un sogno che ognuno dovrebbe realizzare. Come piantare un albero, scrivere un libro, e avere un figlio…. conoscere Machu Picchu (e scoprire il Perù).

ITINERARIO SINTETICO

1° giorno: domenica 17 maggio
VENEZIA – MADRID – LIMA

Partenza da Padova in pullman riservato per l’aeroporto di Venezia Marco Polo. (Su richiesta la partenza può essere effettuata da altri aeroporti). Disbrigo delle formalità doganali e partenza col volo IB 3249 in partenza alle ore 06:35. Arrivo a Madrid alle ore 09:10. Ripartenza col volo IB 6659 delle ore 13:10 per Lima. Pasti e pernottamento a bordo. Arrivo a Lima alle ore 18:20. Incontro con la guida locale e trasferimento presso l’Hotel Dazzler 4*. Cena e pernottamento in hotel.

2° giorno: lunedì 18 maggio
LIMA

Prima colazione. Mattinata dedicata alla visita della capitale: Plaza de Armas, gli esterni della Cattedrale del 1622, la chiesa e l’annesso convento di San Francisco, il Museo Nazionale di Archeologia (Museo LARCO). Pranzo in ristorante. Si prosegue con la visita del Museo dell’Oro e dei i quartieri residenziali di San Isidro e Miraflores. Rientro in hotel per la cena ed il pernottamento.

3° giorno: martedì 19 maggio
LIMA – PARACAS

Prima colazione. Partenza in pullman privato per Paracas attraverso lo splendido itinerario della Panamericana Sud fra le dune del deserto. Sistemazione all’Hotel La Hacienda Bahia 4*. Pranzo in hotel e visita della Riserva Nazionale di Paracas. Resto del pomeriggio a disposizione per rilassarsi nella piscina dell’hotel o passeggiare nella natura incontaminata della Riserva. Cena e pernottamento in hotel.

4° giorno: mercoledì 20 maggio
PARACAS – ICA – NAZCA

Prima colazione. Partenza per l’escursione in barca alle Isole Ballestas, a 30 minuti di navigazione dalla costa. Al ritorno, dalla barca si potrà ammirare il famoso “candelabro” tracciato sul fianco di una collina sabbiosa, forse inciso dalla stessa mano delle linee di Nazca. Proseguimento per Ica. Pranzo in ristorante situato in posizione panoramica sulla Laguna Huacachina. Si prosegue per Nazca. Visita delle famose linee di Nazca. FACOLTATIVO: sorvolo delle linee a bordo di piccoli aerei, l’unico modo per poterle ammirare interamente: € 170. Sistemazione presso l’Hotel Majoro 4*, cena e pernottamento.

5° giorno: giovedì 21 maggio
NAZCA – AREQUIPA

Prima colazione. Partenza per Arequipa, la “città bianca” coloniale situata alle pendici dell’imponente profilo del vulcano Misti, con sosta per il pranzo lungo il percorso. Durante il lungo viaggio (circa 10 ore) si potranno ammirare degli splendidi paesaggi, sempre diversi. Arrivo in serata, sistemazione presso l’Hotel Casa Andina Premium 4* sup. Cena e pernottamento.

6° giorno: venerdì 22 maggio
AREQUIPA

Prima colazione. Visita della città Patrimonio dell’Umanità UNESCO: Piazza d’Armi su cui si affaccia il neoclassico Tempio della Cattedrale, il Monastero di Santa Catalina e il Museo Santuarios Andinos, che custodisce la famosa mummia Juanita. Pranzo in ristorante e pomeriggio a disposizione per passeggiare tra i pittoreschi vicoli della città. Cena in ristorante e pernottamento in hotel.

7° giorno: sabato 23 maggio
AREQUIPA – COLCA

Prima colazione. Partenza per la per la Valle del Colca, tra spettacolari paesaggi dell’altopiano andino. Si attraverseranno i villaggi di Yura, Sumbay, Viscachani e La Pulpera. Pranzo in ristorante. Proseguimento attraverso i villaggi di Callalli, Sibayo, Tuti, Canocota fino ad arrivare a Chivay, nel cuore della valle, e sistemazione all’Hotel Aranwa 4*. Visita ai famosi bagni termali di La Calera e possibilità di fare un bagno rilassante. Cena e pernottamento in hotel.

8° giorno: domenica 24 maggio
COLCA – PUNO

Prima colazione. Al mattino presto partenza per la Cruz del Condor, per ammirare il profondissimo canyon (3400 m). Proseguimento con la visita dei tipici villaggi coloniali di Pinchollo e Maca con le tombe sospese risalenti al periodo precolombiano e Yanque con la sua bella chiesa barocca. Pranzo in ristorante e continuazione per Puno con viste su splendidi laghi e ghiacciai. Sistemazione presso l’Hotel Casa Andina Private Collection 4* in camere con vista sul Lago Titicaca, cena e pernottamento.

9° giorno: lunedì 25 maggio
PUNO – UROS – TAQUILE – PUNO

Prima colazione. Partenza per l’escursione dell’intera giornata al Lago Titicaca. Visita alle isole galleggianti e proseguimento per l’isola di Taquile (non galleggiante). Pranzo in ristorante a Taquile e rientro a Puno nel pomeriggio. Cena in ristorante e pernottamento in hotel.

10° giorno: martedì 26 maggio
PUNO – CUSCO

Prima colazione. Partenza per Cusco attraverso le Ande, tra valli, laghi e ghiacciai, con varie soste fotografiche durante il percorso. Visita del Parco archeologico di Raqchi col Tempio di Viracocha. Proseguimento per Andahuaylillas, nota per la chiesa di San Pedro, detta “la Cappella Sistina delle Americhe” per la magnifica decorazione degli affreschi murali. Arrivo a Cusco, sistemazione presso l’Hotel Casa Andina Private Collection 4*, cena e pernottamento in hotel.

11° giorno: mercoledì 27 maggio
CUSCO

Prima colazione. In mattinata visita dei siti archeologici di Cusco. Si inizia con la visita del Parco Archeologico che raggruppa diversi siti: Quenco, Puka Pukara, Tambo Machay, Sacsayhuaman. Pranzo in ristorante. Pomeriggio dedicato alla visita della città di Cusco, partendo dal centro storico con la Piazza d’Armi, la Cattedrale monumentale del XVI secolo, la Chiesa di Santo Domingo, il Tempio incaico dedicato al dio Sole (Inti). Nella strada Hatunrumiyoc, adiacente al Palazzo Vescovile, si può ammirare un antico muro incaico nel quale è collocata la famosa Pietra dai Dodici Angoli. Passeggiata per il suggestivo quartiere di San Blas. Rientro in hotel. Cena tipica andina con show folkloristico in ristorante e pernottamento in hotel.

12° giorno: giovedì 28 maggio
CUSCO – URUBAMBA

Prima colazione. Intera giornata dedicata alla visita di alcuni degli angoli più suggestivi della Valle Sacra. Prima sosta a Pisac; proseguimento per Maras, la cui singolare attrattiva sono le miniere di sale (salineras). Visita del sito archeologico di Moray. Dopo il pranzo in ristorante visita della fortezza di Ollantaytambo, complesso archeologico formato da un tempio, un sistema di terrazzamenti e un settore urbano. Trasferimento a Urubamba e sistemazione all’Hotel San Agustin Monasterio de la Recoleta 4*. Cena e pernottamento in hotel.

13° giorno: venerdì 29 maggio
URUBAMBA – MACHU PICCHU – CUSCO

Prima colazione. Trasferimento alla stazione ferroviaria di Ollantaytambo e partenza in treno in 1^ classe Vistadome attraverso la Valle dell’Urubamba alla volta di Aguas Calientes da dove si salirà in minibus al maestoso sito di Machu Picchu. Visita della cittadella con la piazza principale, gli appartamenti reali, il Tempio delle Tre Finestre, la Torre Circolare, il Sacro Orologio Solare Intiwatana e il cimitero delle donne. Pranzo in ristorante. Trasferimento alla stazione per prendere il treno di ritorno per Ollantaytambo e partenza in pullman per Cusco. Sistemazione all’Hotel Casa Andina Private Collection 4*. Cena e pernottamento.

14° giorno: sabato 30 maggio
CUSCO

Prima colazione. Giornata a disposizione per esplorare Cusco (con pranzo libero) o per partecipare all’escursione facoltativa a Vinicunca e ammirare la Montagna Arcobaleno (con pranzo incluso). In serata cena in ristorante. Rientro in hotel e pernottamento.

15° giorno: domenica 31 maggio
CUSCO – LIMA

Prima colazione. Mattinata a disposizione per le ultime visite a Cusco. Pranzo libero. Nel primo pomeriggio, trasferimento in aeroporto per il volo Latam LA2074 delle 15:22 con arrivo a Lima alle 16:54. Coincidenza con il volo Iberia IB 6650 delle 19:45 per Madrid. Pasti e pernottamento a bordo.

16° giorno: lunedì 1° giugno                                                                                  
MADRID – VENEZIA

Arrivo a Madrid alle 14:10. Coincidenza con il volo Iberia IB 3244 in partenza alle ore 15:40. Arrivo a Venezia alle 18:05. (Su richiesta il rientro può essere effettuata su altri aeroporti.) Ritiro dei bagagli e trasferimento con pullman riservato a Padova.

PREZZI E DETTAGLI

4380

960

170

150

195

Eventuali adeguamenti valutari e delle tasse aeroportuali potranno essere applicati 20 giorni prima della partenza. L’iscrizione e la partecipazione al viaggio è regolata dal Contratto di Viaggio.

LA QUOTA COMPRENDE:

  • trasferimento con pullman riservato da/per l’aeroporto di Venezia Marco Polo;
  • volo di linea Iberia Venezia / Madrid / Lima e Cusco / Lima / Madrid / Venezia con franchigia bagaglio 23 kg;
  • tasse aeroportuali;
  • pullman privato con aria condizionata per tutta la durata del tour;
  • sistemazione negli hotels indicati nel programma (o di pari categoria) in camera doppia con servizi privati;
  • pensione completa come da programma;
  • una cena tipica andina con spettacolo folkloristico;
  • ingressi, visite ed escursioni come da programma;
  • escursione in barca alle isole Ballestas;
  • treno Ollantaytambo / Aguas Calientes / Ollantaytambo in 1° classe vistadome;
  • guida locale parlante italiano;
  • accompagnatore DOIT VIAGGI dall’Italia;
  • guida e gadget da viaggio;
  • assicurazione medico-bagaglio AXA con copertura fino a € 10.000

LA QUOTA NON COMPRENDE:

  • le mance (saranno raccolti € 70 dall’accompagnatore in loco);
  • i pasti non inclusi, le bevande;
  • sorvolo facoltativo delle Linee di Nazca in aeroplano: € 170 (da richiedere all’atto della prenotazione);
  • assicurazione facoltativa contro l’annullamento al viaggio per cause mediche certificate senza franchigia €150 (fino a € 4500), € 195 (fino a €6000);
  • gli extra di carattere personale e tutto quanto non riportato alla voce “la quota comprende”.

PENALI:

Al viaggiatore che receda dal contratto prima della partenza per qualsiasi motivi anche imprevisto e sopraggiunto, al di fuori delle ipotesi elencate al primo comma, saranno addebitati – indipendentemente dal pagamento dell’acconto di cui all’art.7 comma 1 – il costo individuale di gestione pratica e l’eventuale corrispettivo di coperture assicurative già richieste al momento della conclusione del contratto o per altri servizi già resi, adeguate e giustificabili spese di risoluzione preventivamente indicate nei programmi alla voce Penali da recesso, salvo eventuali condizioni più restrittive – legate a periodi di alta stagione o di piena occupazione delle strutture – che verranno comunicate al viaggiatore in fase di preventivo e quindi prima della conclusione del contratto:

  1. 10% della quota di partecipazione fino a 46 giorni prima della partenza (per quanto riguarda la biglietteria aerea ai sensi della normativa che regola la relativa tariffa;
  2. 30% della quota di partecipazione da 45 a 31 giorni prima della partenza;
  3. 50% della quota di partecipazione da 30 a 21 giorni prima della partenza;
  4. 75% della quota di partecipazione da 20 a 15 giorni prima della partenza;
  5. 100% della quota di partecipazione da 14 giorni prima della partenza.

Nessun rimborso spetta a chi rinuncia il giorno ante partenza o il giorno stesso, o decida di interrompere il viaggio a soggiorno già intrapreso. Il calcolo dei giorni non include quelli di recesso e di partenza.

ATTENZIONE

In caso di annullamento o cambio nome di biglietti aerei di linea, aerei low cost o traghetti abbinati al pacchetto, già emessi, o altri servizi già acquistati e non rimborsabili la penale applicata sarà pari al 100% del costo del biglietto o servizio.