I nostri viaggi di gruppo

CON ACCOMPAGNATORE

NAMIBIA

TRA DUNE, SAFARI E GRANDI CONTRASTI

Data: dal 27 ottobre al 10 novembre 2020
Durata: 15 giorni, 12 notti

Con accompagnatore dall’Italia e guida locale parlante italiano

SCARICA IL PROGRAMMA ESTESO

Questo itinerario prevede spostamenti comodi da un punto all’altro e tempo a sufficienza per le escursioni. Include il meglio della Namibia con sistemazioni di livello medio-alto. In Africa la scelta delle sistemazioni è importante perché può dare un tocco più particolare, un’atmosfera romantica ed emozionante!

ITINERARIO SINTETICO

1° giorno: martedì 27 ottobre
PADOVA – VENEZIA – DOHA

Transfer da Padova / Noventa di Piave con pullman riservato per l’aeroporto Marco Polo di Venezia in tempo utile per il volo Qatar in partenza per Doha alle 16:00. Pasti e pernottamento a bordo.

2° giorno: mercoledì 28 ottobre
DOHA – WINDHOEK

Arrivo alle 23:35 a Doha. Proseguimento con volo Qatar per Windhoek delle 02:00. Arrivo alle 10:40 all’aeroporto internazionale Hosea Kutato di Windhoek e incontro con la guida. Trasferimento e sistemazione all’Hotel Avani 4*. Assegnazione delle camere riservate. Pranzo leggero in città. Visita della città. Cena in hotel e pernottamento.

3° giorno: giovedì 29 ottobre
WINDHOEK – ETOSHA NATIONAL PARK

Dopo la prima colazione, di prima mattina partenza su strada asfaltata, attraverso la parte centro-settentrionale della Namibia. Si percorrono le grandi praterie dell’altopiano dove si trovano le fattorie che praticano, generalmente, l’allevamento estensivo di bestiame. La Namibia, infatti, è fra i più importanti produttori mondiali di carne bovina. Sosta al mercato del legno di Okahandja. Pranzo in ristorante. Si prosegue poi per l’Etosha National Park. Sistemazione per la prima notte al Mokuti Lodge. Cena e pernottamento.

4° e 5° giorno: venerdì 30 e sabato 31 ottobre
ETOSHA NATIONAL PARK

Colazioni e cene nei rispettivi lodge, i pranzi saranno in ristorante. I due giorni saranno dedicati ai safari seguendo le piste indicate trovandosi immediatamente circondati da innumerevoli gazzelle e zebre. Pernottamento del 30 ottobre all’Halali Lodge. Dopo cena sarà possibile assistere all’avvistamento notturno degli animali intorno alla pozza illuminata del camp. Pernottamento del 31 ottobre all’Etosha Safari Lodge.

6° giorno: domenica 1° novembre
ETOSHA NATIONAL PARK – OPUWO (Kaokoland: popolazioni Himba)

Dopo la prima colazione partenza verso nord per la regione dei Kaoko. È un territorio selvatico e primitivo, arido e roccioso di immensa bellezza. Arrivo quindi ad Opuwo, cittadina di frontiera costruita alla rinfusa. Intorno ad Opuwo si trovano alcuni villaggi i cui abitanti si prestano ad essere fotografati in cambio di zucchero, sale, burro e farine consegnati al loro capo. Sistemazione all’Opuwo Country Lodge. Pensione completa.

7° giorno: lunedì 2 novembre
OPUWO – TWYFELFONTEIN

Dopo colazione si prosegue per il Damaraland e Twyfelfontein ovvero la “Sorgente Dubbia”, perché qualche tempo fa si dubitava della presenza di acqua in questo luogo. Man mano il deserto si trasforma in savana ma lo spettacolo della natura è sempre sorprendente. È un territorio selvatico, arido e roccioso di immensa bellezza, con spettacolari gole e rocce dalle conformazioni particolari. Le piante della regione dei Damara si sono evolute per sopravvivere in un ambiente quasi privo di acqua. Pranzo a picnic. Visita della Foresta Pietrificata, una radura cosparsa di tronchi pietrificati che misurano fino a 34 m di lunghezza e 6 m di circonferenza, risalenti a 260 milioni di anni. Sistemazione al Twyfelfontein Lodge, una delle aree più ricche di incisioni rupestri in Namibia. Cena e pernottamento.

8° giorno: martedì 3 novembre
DAMARALAND

Dopo colazione proseguono le visite nel Damaraland. Nell’area intorno a Twyfelfontein si trovano fra le più antiche incisioni e pitture rupestri del continente, realizzate dai cacciatori San circa 6.000 anni fa. Visita delle colonne dolomitiche conosciute come Organ Pipes, inconsuete formazioni granitiche che ricordano delle canne d’organo e della Burnt Mountain, una distesa di scorie vulcaniche che pare devastata dalle fiamme. Nel pomeriggio, escursione con i rangers alla ricerca degli elefanti da sabbia, unici della Namibia. È un’esperienza indimenticabile lungo fiumi secchi e sabbiosi tra piccole oasi di verde dove questi animali trovano sorgenti naturali. Rientro in Hotel. Pensione completa.

9° giorno: mercoledì 4 novembre
DAMARALAND – SWAKOPMUND

Dopo la prima colazione in hotel, si percorre un tratto della pista lungo la Skeleton Coast. Viaggiando attraverso la National West Coast Recreational Area, si costeggia il massiccio del Brandberg. Sosta a Cape Cross per la visita alle 100.000 foche che si tuffano tra le onde dell’Atlantico. Pranzo in ristorante. Sistemazione al New Strand Hotel 4*. Cena e pernottamento.

10° giorno: giovedì 5 novembre
WALVIS BAY

Dopo colazione, una trentina di chilometri separano Swakopmund da Walvis Bay, fino a pochi anni fa enclave sudafricana. Il percorso si snoda tra l’oceano ed enormi dune di sabbia gialla che si perdono nell’Atlantico. Si effettua una piacevole crociera tra delfini, fenicotteri, pellicani, cormorani, gabbiani, foche che saltano in barca. Un buon snack in barca a base di ostriche, champagne e piccole altre tartine. La barca attraversa tutta la laguna. Dopo la crociera si prosegue su vetture 4×4 dall’altra parte della baia su un lembo di sabbia dove le foche amano prendere il sole e con una gimkana tra le dune si arriva quasi a Sandwich Harbor. Per coloro che amano camminare, si potrà percorrere un bellissimo tratto lungo il litorale prima del rientro in vettura a Swakopmund. Una giornata intera dedicata alla splendida costa selvaggia. Snack sulle dune. Rientro a Swakopmund. Cena e pernottamento.

11° giorno: venerdì 6 novembre
SWAKOPMUND – NAMIB DESERT – SESRIEM

Dopo colazione partenza per Solitaire, piccolissimo avamposto che si trova nel mezzo del nulla più assoluto, attraverso il “gravel plains” del Namib Desert. Si lasciano alle spalle le dune della costa e l’oceano, proseguendo in direzione sud est ed addentrandosi lungo il confine orientale nelle pianure del deserto del Namib Naukluft Park drammaticamente caratterizzato da scenari imponenti e da forti contrasti. Pranzo e nel pomeriggio arrivo nella zona di Sesriem. Sistemazione per due notti a Desert Quiver Camp. Cena e pernottamento.

12° giorno: sabato 7 novembre
NAMIB DESERT

Prima colazione; partenza per un’escursione nei pressi dell’antico fiume di Tsauchab, visitando il Sossusvlei, la duna 45 e il Deadvlei. Nel pomeriggio visita anche al Sesriem Canyon, un piccolo e pittoresco canyon eroso dal fiume Tschaub nel corso di millenni. Rientro in hotel. Pensione completa.

13° giorno: domenica 8 novembre
NAMIB DESERT – KALAHARI DESERT

Dopo la prima colazione partenza verso nord via Rehoboth alla volta del deserto del Kalahari, si attraversa la cordigliera lasciando i plateaux. Il tragitto non è lungo e gran parte ancora su strada asfaltata. Solo gli ultimi pochi chilometri sono su pista sabbiosa. All’arrivo sistemazione al Kalahari Anib Lodge e game drive nel deserto in jeep aperte con aperitivo al tramonto. Un bellissimo tragitto tra dune e letti di fiumi secchi dove gli struzzi amano correre liberamente. Pensione completa.

14° giorno: lunedì 9 novembre
WINDHOEK – DOHA

Prima colazione.  Trasferimento in aeroporto e partenza con il volo Qatar alle ore 14:00 per Doha. Arrivo a Doha alle ore 23:35. Vip Lounge a disposizione nell’attesa del volo per Venezia il giorno dopo.

15° giorno: martedì 10 novembre
DOHA– VENEZIA – PADOVA

Partenza da Doha con il volo Qatar delle ore 07:45 con arrivo a Venezia alle ore 12.35. Rientro a Padova/Noventa di Piave con pullman privato e fine dei servizi.

PREZZI E DETTAGLI

4450

580

150

195

Cambio applicato: 1 NAD = 0,0609 EUR (13/11/2019) Eventuali adeguamenti valutari e/o delle tasse aeroportuali potranno essere applicati 20 giorni prima della partenza. La parte quotata in Dollari Namibiani corrisponde al 75% del totale. L’iscrizione e la partecipazione al viaggio è regolata dal Contratto di Viaggio.

LA QUOTA COMPRENDE:

  • trasferimento in bus privato da Padova/Noventa di Piave all’aeroporto di Venezia e viceversa;
  • passaggi aerei in classe turistica con voli di linea Qatar;
  • tasse aeroportuali;
  • Vip lounge a Doha sul volo di rientro
  • sistemazioni come descritto e pensione completa lungo tutto il tragitto;
  • bus riservato per tutto il tragitto con guida parlante italiano e autista per tutto il periodo;
  • escursione con propria guida al Namib Desert a Sossusvlei; crociera a Walvis Bay;
  • escursione a Sandwich Harbor; visita a Cape Cross; escursione alle pitture rupestri;
  • safari alla ricerca degli elefanti; safari in Etosha;
  • acqua minerale in pullman;
  • tasse e permessi ai parchi;
  • 1 borsone trolley morbido a persona e 1 guida sulla Namibia a coppia;
  • accompagnatrice DOIT VIAGGI (Dtt.ssa Annamaria Ferro) dall’Italia;
  • assicurazione medico bagaglio.

LA QUOTA NON COMPRENDE:

  • bevande ai pasti, qualsiasi extra personale e tutto quanto non espressamente indicato alla voce “la quota comprende”
  • mance (previste Euro 70 a persona)
  • assicurazione contro le penali di annullamento al viaggio senza franchigia € 150 fino a € 4500; € 195 fino a € 6000

DOCUMENTI NECESSARI:

Passaporto con scadenza dopo il 10/05/2021.

PENALI:

Al viaggiatore che receda dal contratto prima della partenza per qualsiasi motivi anche imprevisto e sopraggiunto, al di fuori delle ipotesi elencate al primo comma, saranno addebitati – indipendentemente dal pagamento dell’acconto di cui all’art.7 comma 1 – il costo individuale di gestione pratica e l’eventuale corrispettivo di coperture assicurative già richieste al momento della conclusione del contratto o per altri servizi già resi, adeguate e giustificabili spese di risoluzione preventivamente indicate nei programmi alla voce Penali da recesso, salvo eventuali condizioni più restrittive – legate a periodi di alta stagione o di piena occupazione delle strutture – che verranno comunicate al viaggiatore in fase di preventivo e quindi prima della conclusione del contratto:

  1. 10% della quota di partecipazione fino a 46 giorni prima della partenza (per quanto riguarda la biglietteria aerea ai sensi della normativa che regola la relativa tariffa;
  2. 30% della quota di partecipazione da 45 a 31 giorni prima della partenza;
  3. 50% della quota di partecipazione da 30 a 21 giorni prima della partenza;
  4. 75% della quota di partecipazione da 20 a 15 giorni prima della partenza;
  5. 100% della quota di partecipazione da 14 giorni prima della partenza.

Nessun rimborso spetta a chi rinuncia il giorno ante partenza o il giorno stesso, o decida di interrompere il viaggio a soggiorno già intrapreso. Il calcolo dei giorni non include quelli di recesso e di partenza.

ATTENZIONE

In caso di annullamento o cambio nome di biglietti aerei di linea, aerei low cost o traghetti abbinati al pacchetto, già emessi, o altri servizi già acquistati e non rimborsabili la penale applicata sarà pari al 100% del costo del biglietto o servizio.

L’ACCOMPAGNATRICE

“Entusiasta della vita e aperta al mondo. Curiosa sempre. Per me viaggiare – come vivere – è un’esperienza a 360° e la cultura non è mai a compartimenti stagni. Propongo viaggi ricchi di tutto ciò che sono stata e che sono: la cultura umanistica della mia Laurea in Lettere, la concretezza organizzativa dei tanti anni di lavoro come responsabile marketing aziendale nel settore arredamento, l’amore per l’enogastronomia che mi ha spinto a tornare all’università per frequentare il Master in Cultura del Cibo e del Vino di Ca’ Foscari. E poi in seguito la qualifica di Sommelier FISAR, i riconoscimenti ricevuti, l’esperienza come Docente di Storia della Cucina Italiana e Regionale e come Animatrice di serate a tema e degustazioni guidate, l’aggiornamento continuo anche in lingua inglese, infine il patentino di Accompagnatore Turistico Abilitato, che mi certifica professionalmente. Quindi cultura, professionalità, esperienza senza mai dimenticare il sorriso: questi i miei punti di forza. Perché quello che voglio offrire coi miei viaggi non è solo una somma di servizi, ma soprattutto un’esperienza indimenticabile.”