I nostri viaggi di gruppo

ARCHIVIO

ISRAELE

TOUR CLASSICO

Data: dall’11 al 19 marzo 2019
Durata: 9 giorni, 8 notti

Con accompagnatore dall’Italia e guida locale parlante italiano

ITINERARIO SINTETICO

1° giorno: lunedì 11 marzo
ITALIA – TEL AVIV

Trasferimento in pullman riservato da Padova per l’aeroporto di Venezia. Disbrigo delle formalità doganali ed imbarco sul volo di linea Austrian alle ore 10:55 con arrivo a Vienna alle 12.05. Proseguimento alle ore 13.05 con arrivo all’aeroporto Ben Gurion di Tel Aviv alle 17:35. Incontro con l’assistente aeroportuale per il disbrigo delle formalità doganali e successivamente con la guida locale. Trasferimento a Tel Aviv e sistemazione all’Hotel Dan Panorama Tel Aviv 5*. Cena a base di pesce al Ristorante “Il vecchio e il Mare” al porto di Jaffa. Pernottamento in Hotel.

2°giorno: martedì 12 marzo
TEL AVIV – CESAREA – HAIFA – MONTE CARMELO – AKKO – NAZARETH

Colazione in hotel. Partenza per Cesarea Marittima, dove si visiteranno gli scavi archeologici comprendenti l’anfiteatro, l’ippodromo e l’acquedotto romano. Trasferimento ad Haifa e salita sul Monte Carmelo. Sosta per la visita panoramica della città. Pranzo in ristorante. Proseguimento per Akko, dove si visitano la città antica, la moschea di Al Jazzar, il caravanserraglio, le mura. Trasferimento a Nazareth in serata. Sistemazione nelle camere riservate presso l’Hotel Golden Crown Main 4*. Cena e pernottamento.

3° giorno: mercoledì 13 marzo
NAZARETH – ZIPPORI – GALILEA

Colazione in hotel. Si visiteranno: i santuari di Nazareth, la Chiesa dell’Annunciazione, la casa di Giuseppe, il Museo archeologico del Kaire Maria e la “tomba del Giusto”. Proseguimento attraverso il tipico mercatino sino alla piccola Sinagoga. Le visite della mattina si concludono alla Fontana della Vergine. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio visita di Zippori, nota per il famoso mosaico della “Monnalisa araba”, un teatro romano, due chiese paleocristiane, una fortezza crociata restaurata nel XVIII secolo e 40 mosaici. In serata rientro in Hotel. Cena e pernottamento.

4° giorno: giovedì 14 marzo
LAGO DI TIBERIADE – MONTE BEATITUDINI – TABGA – CAFARNAO – BEIT SHEAN – BEIT ALPHA – VALLE DEL GIORDANO – GERUSALEMME

Colazione in hotel. Visita ai Santuari del lago di Tiberiade e salita al Monte delle Beatitudini. Proseguimento per Tabgha, dove si visiteranno le chiese del Primato e della Moltiplicazione dei Pani e dei Pesci. Arrivo a Cafarnao (Kfar Nahum) e visita al sito archeologico dove sorgeva l’antico villaggio di pescatori e visita della Sinagoga. Pranzo in ristorante. Trasferimento a Beit Shean e visita al suo grande anfiteatro romano, al Cardo Massimo, ai mosaici e alle terme. Proseguimento e sosta a Beit Alpha per la visita dell’Antica Sinagoga, che conserva uno splendido mosaico pavimentale. Attraversando la Valle del Giordano, si sale verso Gerusalemme. Arrivo e sistemazione presso l’Hotel Dan Jerusalem 4*sup. Cena e pernottamento

5° giorno: venerdì 15 marzo
GERUSALEMME – BETLEMME

Colazione in Hotel. La mattinata sarà dedicata alla scoperta della città vecchia. All’interno delle mura si visiteranno: il Muro del Pianto e il Kottel, la Spianata del Tempio, le Moschee di Omar e El Aqsa. Al termine, partenza per Bethlemme. Pranzo in ristorante. Visita alla Basilica della Natività e discesa alla Grotta della Natività con la Mangiatoia. Visita alle grotte di San Girolamo, alla Basilica Giustiniana. Rientro in hotel a Gerusalemme. Cena. Dopo cena, visita speciale in notturna del Kottel e del tunnel del Muro occidentale, l’originario Muro occidentale del Tempio di Erode. Rientro in Hotel e pernottamento.

6° giorno: sabato 16 marzo
GERUSALEMME – QUMRAN – MASSADA – MAR MORTO – GERUSALEMME

Colazione in Hotel. Partenza per il Deserto della Giudea. Visita di Qumran, con le famose grotte dove nel 1947 furono rinvenuti i rotoli (manoscritti) detti “del Mar Morto”. Breve filmato introduttivo e visita del villaggio degli Esseni. Proseguimento per il Mar Morto. Tempo libero per provare la strana sensazione di galleggiamento, caratteristica di questo bacino presso l’Hotel Ein Bokek Spa dove si effettuerà anche il pranzo a buffet. Nel pomeriggio visita alla rocca di Massada, dove si salirà in funivia fino alla fortezza. Rientro in serata a Gerusalemme. Cena e pernottamento.

7° giorno: domenica 17 marzo
GERUSALEMME

Colazione in Hotel. Intera mattinata dedicata alla città fuori le mura. Si inizia dal Monte degli Ulivi con 9 ulivi millenari, e si prosegue con il Pater Noster, la Chiesa del Dominus Flevit, l’Orto del Getsemani, la Basilica dell’Agonia (o di Tutte le Nazioni). Continuazione lungo il Cardo Maximo, arrivo nel quartiere ebraico della città e alla Porta dei Leoni. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio, ripercorrendo la “Via Dolorosa”, si giunge alla Basilica del Santo Sepolcro. Visita al Monte Sion, con il Cenacolo, il Cenotafio di Re Davide e infine l’Abbazia di Sant’Anna. Rientro in Hotel, cena e pernottamento.

8° giorno: lunedì 18 marzo
GERUSALEMME – TEL AVIV

Colazione in Hotel. Sosta al Museo Memoriale dell’Olocausto, Yad Vashem. Visita esterna alla Knesset, il Parlamento israeliano e alla grande Menorah di bronzo. Si conclude il tour con il Museo storico-archeologico d’Israele. La cupola bianca del giardino accoglie il Santuario del Libro ove sono conservati e custoditi i Rotoli del Mar Morto rinvenuti nella località di Qumran. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio rientro a Tel Aviv. Sistemazione all’Hotel Grand Beach 4* . Cena e pernottamento.

9° giorno: martedì 19 marzo
TEL AVIV – VENEZIA

Colazione in Hotel. Mattinata dedicata al giro panoramico della città con sosta e passeggiata al porto di Jaffa, considerato il più antico del mondo. Al termine delle visite trasferimento in tempo utile all’aeroporto Ben Gurion di Tel Aviv, assistenza per le formalità di imbarco sul Austrian Airlines alle ore 16:10 con arrivo a Venezia alle ore 21:25. Trasferimento in pullman riservato a Padova.

11 Marzo 2019|