VIAGGI DI GRUPPO CON ACCOMPAGNATORE

India del Nord

Festa di Holla Mohalla e Rajasthan

  • Dal 4 al 20 marzo 2023

  • 17 giorni, 15 notti

  • Prezzo finito € 3500

  • Passaporto con scadenza dopo il 20/9/23

  • Accompagnatore dall’Italia

  • Guida locale parlante italiano

  • Pensione completa

  • Transfer da Padova incluso

  • Voli inclusi, da Venezia

scarica il programma completo

Holla Mohalla: il grande raduno dei Sikh

Hola Mahalla o semplicemente Hola è una festa dei sikh che cade il primo giorno del mese lunare di Chet, di solito in marzo. Fu istituita al tempo di Guru Gobind Singh, che la celebrò per la prima volta ad Anandpur nel mese di febbraio 1701 per ricordare al popolo il valore e i preparativi necessari per la difesa, concetti a lui cari perché all’epoca lottava contro l’impero Mughal. Segue la festa di Holi (festa dei colori degli Indu) di un giorno: Hola è infatti la forma maschile della festa di Holi che è di genere femminile. “Mohalla” deriva dalla radice araba hal (la discesa, discendente) ed è una parola Punjabi che descrive una processione organizzata nella forma di una colonna dell’esercito. Le due parole insieme “Hola Mohalla” stanno per “finta lotta”. A differenza di Holi, dove la gente scherzosamente si cosparge di polvere colorata, secca o mista ad acqua, il Guru ha trasformato Hola Mohalla in un’occasione per i sikh di dimostrare le loro abilità marziali in battaglie simulate. Nei tempi odierni questa festa potrebbe essere definita come le olimpiadi dell’India rurale. Durante questa festa, vengono organizzate processioni in forma di colonne di tipo militare, accompagnate da tamburi di guerra e portabandiera che procedono verso un determinato posto o si spostano da una Gurdwara all’altro nello stesso territorio.

ITINERARIO SINTETICO

QUOTE E INFORMAZIONI

3500
  • Quota base a persona in camera doppia

1000
  • Supplemento camera singola

ASSICURAZIONI FACOLTATIVE

  • Ass. annullamento facoltativa: € 190

  • Ass. integrativa spese mediche: su richiesta

Quotazioni negoziate in Euro non soggette ad adeguamenti valutari. L’iscrizione e la partecipazione al viaggio è regolata dal Contratto di Viaggio.

CONTATTACI

LA QUOTA COMPRENDE

  • trasferimento in pullman riservato da Padova all’aeroporto di Venezia e viceversa;
  • passaggi aerei in classe economica con voli di linea Turkish Airlines Venezia / Istanbul / Delhi / Istanbul / Venezia;
  • tasse aeroportuali in vigore ad oggi (€ 332);
  • franchigia bagaglio di 20 kg a persona sui voli intercontinentali;
  • 12 pernottamenti in camera doppia negli hotel indicati nel programma, categoria 4 e 5 stelle e 3 notti nel campo tendato Aagman Tents (Luxury tents) con bagno e servizi privati;
  • trattamento di pensione completa come da programma;
  • trasferimenti, visite ed escursioni come da programma con pullman riservato A/C;
  • guida locale parlante italiano durante tutto il tour;
  • accompagnatore DOIT VIAGGI dall’Italia;
  • assicurazione bagaglio-sanitaria Axa con massimale spese mediche fino a 10.000 euro;
  • borsa da viaggio e documentazione di viaggio;
  • borraccia con acqua illimitata durante il tour;
  • visto online.

LA QUOTA NON COMPRENDE

  • le mance pari a EURO 80 che verranno raccolte in loco dall’accompagnatore;
  • le bevande;
  • gli extra di carattere personale e tutto quanto non espressamente indicato alla voce “la quota comprende”.
  • assicurazione contro l’annullamento viaggio per motivi medici certificabili senza franchigia: € 190 a persona.

DOCUMENTI NECESSARI

Passaporto con validità residua di almeno sei mesi (scadenza dopo il 20/9/23) e visto online.

PENALI DI RECESSO

Al viaggiatore che receda dal contratto prima della partenza per qualsiasi motivi anche imprevisto e sopraggiunto, al di fuori delle ipotesi elencate al primo comma, saranno addebitati – indipendentemente dal pagamento dell’acconto di cui all’art.7 comma 1 – il costo individuale di gestione pratica e l’eventuale corrispettivo di coperture assicurative già richieste al momento della conclusione del contratto o per altri servizi già resi, adeguate e giustificabili spese di risoluzione preventivamente indicate nei programmi alla voce Penali da recesso, salvo eventuali condizioni più restrittive – legate a periodi di alta stagione o di piena occupazione delle strutture – che verranno comunicate al viaggiatore in fase di preventivo e quindi prima della conclusione del contratto:

  1. 10% della quota di partecipazione fino a 46 giorni prima della partenza (per quanto riguarda la biglietteria aerea ai sensi della normativa che regola la relativa tariffa;
  2. 30% della quota di partecipazione da 45 a 31 giorni prima della partenza;
  3. 50% della quota di partecipazione da 30 a 21 giorni prima della partenza;
  4. 75% della quota di partecipazione da 20 a 15 giorni prima della partenza;
  5. 100% della quota di partecipazione da 14 giorni prima della partenza.

Nessun rimborso spetta a chi rinuncia il giorno ante partenza o il giorno stesso, o decida di interrompere il viaggio a soggiorno già intrapreso. Il calcolo dei giorni non include quelli di recesso e di partenza.

ATTENZIONE

In caso di annullamento o cambio nome di biglietti aerei di linea, aerei low cost o traghetti abbinati al pacchetto, già emessi, o altri servizi già acquistati e non rimborsabili la penale applicata sarà pari al 100% del costo del biglietto o servizio.

POTREBBERO PIACERTI ANCHE

  • Giordania Epifania
  • Trenino del Bernina
  • Thailandia e Laos
  • Malesia peninsulare e Singapore
  • Oman
  • Vietnam e Cambogia
  • India del Nord
  • Marocco del Sud