ARCHIVIO VIAGGI REALIZZATI

Giordania, seconda partenza!

  • Dal 6 al 13 novembre 2023

  • 8 giorni, 7 notti

  • Passaporto con scadenza dopo il 7/05/2024

  • Accompagnatore DOIT Viaggi dall’Italia

  • Guida locale parlante italiano

  • Pensione completa

  • Transfer da Padova incluso

  • Voli inclusi

Dalla Valle del Giordano, al Wadi Rum, al Mar Morto

Autentico crocevia tra mare e deserto, tra est e ovest, il Regno hashemita di Giordania è una terra di una bellezza ipnotizzante, caratterizzata da forti contrasti. Dalla Valle del Giordano, fertile e dal paesaggio sempre mutevole, fino ai remoti canyon del deserto, immenso nella sua sconfinata quiete, possiamo esplorare gli splendidi castelli, ammirare i selvaggi panorami del Wadi Rum o crogiolarci nelle rilassanti acque del Mar Morto. E poi Petra: nulla è più sensazionale della vista di questo incredibile luogo. Bisogna vederlo per crederci.

Durante il nostro tour: soggiorneremo in tre hotel 5* e in un ottimo campo tendato con servizi privati; assaggeremo il cibo tipico giordano in ristoranti selezionati e vivremo esperienze uniche.

ITINERARIO SINTETICO

1° giorno: lunedì 6 novembre
PADOVA – BOLOGNA – AMMAN 

Trasferimento con pullman riservato da Padova fino all’aeroporto di Bologna. Disbrigo delle formalità doganali e partenza con volo diretto Ryanair FR5081 delle ore 16.20. Arrivo ad Amman alle 21.00. Incontro con la nostra guida parlante italiano, trasferimento al Movempick Amman 5* e sistemazione in camera superior. Cena e pernottamento in hotel.

2° giorno: martedì 7 novembre
AMMAN – CASTELLI DEL DESERTO – AMMAN

Prima colazione in hotel. La mattinata sarà dedicata alla visita di Amman e del sito noto come la Cittadella, che comprende il Tempio di Ercole, il Palazzo Omayyad e la Chiesa Bizantina, il Teatro Romano, e il Museo Archeologico. Pranzo presso il ristorante Windmill. Nel pomeriggio partenza per l’escursione ai Castelli del Deserto. Si visiteranno: Qusayr ‘Amra, dichiarato Patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO; il Forte di Azraq, caratterizzato dal basalto nero; Kharaneh, la fortificazione più imponente con le sue 61 stanze. Rientro in hotel, cena e pernottamento.

3° giorno: mercoledì 8 novembre
AMMAN – JERASH – AJLOUN – AL SALT  – AMMAN

Prima colazione in hotel. Partenza per la visita di Jerash, una delle città di epoca romana meglio conservate al mondo. Visita del sito archeologico, dove spiccano strade lastricate, colonnati, templi in cima ad alture, meravigliosi teatri, spaziose piazze pubbliche, bagni termali, fontane e mura interrotte da torri e porte cittadine. Pranzo al ristorante Artemis. Proseguimento per Ajloun, dove visiteremo il maestoso castello degli Ayyubidi. Infine, rientrando ad Amman, sosteremo alla splendida cittadina di Al-Salt, un tempo capitale della Giordania, dove passeggeremo tra gli stretti vicoli acciottolati della città vecchia. Rientro ad Amman per la cena in hotel ed il pernottamento.

4° giorno: giovedì 9 novembre
AMMAN – MADABA – MONTE NEBO – SHOBAK – PETRA

Prima colazione in hotel. Partenza per Madaba, chiamata la “Città dei Mosaici”, dove si visita la Chiesa di San Giorgio. Si prosegue poi per il Monte Nebo, il luogo dove morì e venne sepolto Mosè. A seguire, visiteremo il castello di Shobak. Pranzo al ristorante Azaim Deeretna. Proseguimento per Petra e sistemazione al Petra Moon  4*. Cena in hotel e pernottamento.

In serata possibilità di partecipare alla visita facoltativa di Petra by night.

5° giorno: venerdì 10 novembre
PETRA

Prima colazione in hotel. Intera giornata dedicata alla visita di Petra. Accederemo alla città a piedi (o volendo a cavallo/macchine elettriche) attraverso il Siq, una stretta gola, fiancheggiata da ripide pareti rocciose alte 80 metri. Attraversare il Siq è un’esperienza unica. Una volta raggiunta la fine del Siq, scorgeremo finalmente il Khazneh (il Tesoro). Il Tesoro è solo la prima delle molte meraviglie che Petra saprà offrirci: vedremo le centinaia di tombe scavate nella roccia con intricate incisioni, le case dei Nabatei, un teatro in stile romano in grado di ospitare 3000 spettatori; obelischi, templi, altari sacrificali e strade colonnate, il tempio di Qasr al Bint e quello del Leone Alato. Pranzo al ristorante Basin durante le visite. Cena in hotel e pernottamento.

6° giorno: sabato 11 novembre
PETRA – BEIDA – WADI RUM

Prima colazione in hotel. Partenza per Beida, detta anche la piccola Petra. Proseguimento per il deserto del Wadi Rum e pranzo al ristorante del campo. Partenza per l’escursione in jeep nel magico mondo del deserto del Wadi Rum. Cena e pernottamento al campo tendato Rum Oasis Luxury Camp con tende deluxe con servizi privati, dove avremo l’opportunità di vivere in tutta comodità l’esperienza di una notte nel deserto sotto un magnifico cielo stellato.

7° giorno: domenica 12 novembre
WADI RUM – BETANIA – MAR MORTO 

Prima colazione in hotel. Partenza per Betania, identificata come il sito dove viveva Giovanni Battista e dove venne battezzato Gesù. Sul Colle di Sant’Elia sorgono i resti di un monastero bizantino del V° secolo con chiese, vasche battesimali e serbatoi per l’acqua. Proseguimento per il Mar Morto, situato sulla Rift Valley giordana a 422 metri sotto il livello del mare. Sistemazione all’Hotel Holiday Inn Dead Sea 5* in camera standardPomeriggio a disposizione per il relax balneare e per approfittare delle numerose opzioni terapeutiche messe a disposizione dall’Hotel. Pranzo e cena in hotel.

8° giorno: lunedì 13 novembre
MAR MORTO – AMMAN – BOLOGNA – PADOVA

Prima colazione in hotel. Mattinata a disposizione per relax sul Mar Morto. Pranzo in hotel. Nel pomeriggio trasferimento all’aeroporto di Amman in tempo utile per il volo Ryanair FR5080 delle ore 21:15 con arrivo a Bologna alle 00:25. Ritiro dei bagagli e trasferimento con pullman riservato a Padova.