I nostri viaggi di gruppo

CON ACCOMPAGNATORE

GIORDANIA

DALLA VALLE DEL GIORDANO,
AL WADI RUM, AL MAR MORTO

Data: dal 15 al 22 aprile 2020
Durata: 8 giorni, 7 notti

Con accompagnatore dall’Italia e guida locale parlante italiano

SCARICA IL PROGRAMMA ESTESO

Autentico crocevia tra mare e deserto, tra est e ovest, il Regno hashemita di Giordania è una terra di una bellezza ipnotizzante, caratterizzata da forti contrasti. Dalla Valle del Giordano, fertile e dal paesaggio sempre mutevole, fino ai remoti canyon del deserto, immenso nella sua sconfinata quiete, possiamo esplorare gli splendidi castelli, ammirare i selvaggi panorami del Wadi Rum o crogiolarci nelle rilassanti acque del Mar Morto. E poi Petra: nulla è più sensazionale della vista di questo incredibile luogo. Bisogna vederlo per crederci.

ITINERARIO SINTETICO

1° giorno: mercoledì 15 aprile
PADOVA – VENEZIA – ROMA – AMMAN

Partenza con pullman privato G.T. da Padova per l’aeroporto di Venezia Marco Polo. Disbrigo delle formalità doganali e partenza con volo di linea Alitalia AZ1466 alle 11.20 per Roma. Arrivo alle 12.30 e coincidenza con il volo Royal Jordanian RJ102 delle 15.35 per Amman. Arrivo alle 20.05. Incontro con la guida, trasferimento all’Hotel Amman International 4* e sistemazione nelle camere riservate. Cena in hotel e pernottamento.

2° giorno: giovedì 16 aprile
AMMAN – JERASH – AJLOUN – AL SALT – AMMAN

Prima colazione in hotel. Partenza per la visita di Jerash, una delle città di epoca romana meglio conservate al mondo. Pranzo al ristorante Artemis. Proseguimento per Ajloun, dove visiteremo il maestoso castello degli Ayyubidi, arroccato in cima alla collina. Rientrando ad Amman sosteremo alla splendida cittadina di Al-Salt, un tempo capitale della Giordania, dove passeggeremo tra gli stretti vicoli acciottolati della città vecchia. Rientro ad Amman per la cena in hotel ed il pernottamento.

3° giorno: venerdì 17 aprile
AMMAN – CASTELLI DEL DESERTO – AMMAN

Prima colazione in hotel. Mattinata dedicata alla visita della città: la Cittadella, il Tempio di Ercole, il Palazzo Omayyad, la Chiesa Bizantina, il Teatro Romano ed il Museo Archeologico. Pranzo al ristorante Windmill. Nel pomeriggio partenza per l’escursione ai Castelli del Deserto: Qusayr ‘Amra, dichiarato patrimonio dell’umanità dall’UNESCO; Azraq, con il suo basalto nero utilizzato ininterrottamente sin dal tardo periodo romano; e Kharaneh con le sue 61 stanze. Rientro ad Amman per la cena in hotel ed il pernottamento.

4° giorno: sabato 18 aprile
AMMAN – MADABA – MONTE NEBO – KERAK – PETRA

Prima colazione in hotel. Partenza per Madaba, chiamata la “Città dei Mosaici”. Visita della Chiesa di San Giorgio, il cui pavimento è ricoperto dalla celebre mappa-mosaico di Gerusalemme e della Terra Santa, risalente al VI Secolo. Proseguimento per il Monte Nebo, il luogo dove morì e venne sepolto Mosè. A seguire visiteremo l’imponente Crac di Kerak, costruito dai Crociati nel 1161 come roccaforte contro gli assedi delle truppe di Saladino. In tutto il castello le scure e rozze opere murarie dei Crociati contrastano con quelle più chiare e finemente lavorate dagli arabi nelle epoche successive. Pranzo al ristorante Falcon Rock. Proseguimento per Petra e sistemazione all’Hotel The Old Village 5*. Cena in hotel e pernottamento.

5° giorno: domenica 19 aprile
PETRA

Prima colazione in hotel. Intera giornata dedicata alla visita di Petra, spesso descritta come una delle otto meraviglie del mondo antico e senza ombra di dubbio il tesoro più prezioso della Giordania. Accederemo alla città a cavallo attraverso il Siq, dove i colori e le formazioni rocciose ci lasceranno a bocca aperta. Una volta raggiunta la fine del Siq, scorgeremo finalmente il Khazneh (il Tesoro): un’imponente facciata creata dalla nuda roccia, che fa sembrare insignificante quello che c’è intorno. Il Tesoro è solo la prima delle molte meraviglie che Petra saprà offrirci. Pranzo al ristorante Basin durante le visite. Cena in hotel e pernottamento.

6° giorno: lunedì 20 aprile
PETRA – BEIDA – WADI RUM                                                                               

Prima colazione in hotel. Partenza per Beida, detta anche la piccola Petra, uno tra gli insediamenti preistorici più antichi al mondo. Proseguimento per il deserto del Wadi Rum e pranzo al ristorante Wadi Rum Resthouse. Partenza per l’escursione in jeep nel deserto del Wadi Rum caratterizzato da montagne segnate dal tempo, letti di antichi laghi oramai prosciugati e altissime dune di color rosso intenso. Con un po’ di fortuna sarà possibile avvicinarsi agli accampamenti dei beduini, vedere da vicino lo stile di vita dei nomadi del deserto e conoscere le loro tradizioni millenarie. Cena e pernottamento al campo tendato Sun City Camp in tende standard con servizi privati, dove avremo l’opportunità di vivere in tutta comodità l’esperienza di una notte nel deserto sotto un magnifico cielo stellato.

7° giorno: martedì 21 aprile
WADI RUM – BETANIA – MAR MORTO

Prima colazione. Partenza per Betania, identificata come il sito dove viveva Giovanni Battista e dove venne battezzato Gesù. Proseguimento per il Mar Morto, la depressione più bassa del pianeta. Il Mar Morto è cinto da catene montuose a est e dalle dolci colline di Gerusalemme a ovest, in uno scenario di rara suggestività. Era il salone di bellezza di Cleopatra, che era solita immergersi nelle sue acque. Sistemazione all’Hotel Dead Sea Spa 4*. Pomeriggio a disposizione per il relax balneare e per approfittare delle numerose opzioni terapeutiche messe a disposizione dall’Hotel. Pranzo e cena in hotel.

8° giorno: mercoledì 22 aprile
MAR MORTO – AMMAN – ROMA – VENEZIA – PADOVA

Prima colazione in hotel e partenza per l’aeroporto di Amman. Partenza alle ore 11.45 con volo Royal Jordanian RJ101 per Roma. Arrivo alle 14.35 e coincidenza alle 17.30 per Venezia con volo AZ1467. Arrivo all’aeroporto di Venezia Marco Polo alle 18.35. Rientro a Padova con pullman privato.

PREZZI E DETTAGLI

2080

400

100

Cambio applicato: 1 US Dollar = 0.909 Euro. Eventuali adeguamenti valutari e/o delle tasse aeroportuali potranno essere applicati 20 giorni prima della partenza. La parte quotata in dollari corrisponde al 60% del totale. L’iscrizione e la partecipazione al viaggio è regolata dal Contratto di Viaggio.

LA QUOTA COMPRENDE:

  • trasferimento in pullman privato da Padova per l’aeroporto di Venezia e viceversa;
  • volo di linea Royal Jordanian/Alitalia Venezia / Roma / Amman a/r in classe economica;
  • tasse aeroportuali (al 24/09/2019 € 325);
  • pullman privato con aria condizionata per tutta la durata del tour;
  • 7 notti negli hotels indicati nel programma (o di pari categoria) in camere doppie standard;
  • pensione completa come da programma dalla cena del 1° giorno alla prima colazione dell’8° giorno;
  • tutte le visite e gli ingressi come da programma;
  • ingresso a Petra a cavallo attraverso il Siq;
  • escursione di 2 ore in Jeep 4×4 nel deserto di Wadi Rum;
  • guida locale parlante italiano per tutta la durata del tour;
  • accompagnatore DOIT VIAGGI dall’Italia;
  • guida e borsa da viaggio (1 a coppia);
  • visto per l’ingresso in Giordania;
  • la polizza assicurativa medico – bagaglio AXA con massimale € 10.000

LA QUOTA NON COMPRENDE:

  • l’assicurazione facoltativa contro l’annullamento: € 100;
  • le mance (€ 50 totali per guida ed autista);
  • le bevande ai pasti; gli extra in generale e tutto quanto non indicato alla voce “la quota comprende”.

DOCUMENTI NECESSARI:

Passaporto con validità residua di almeno 6 mesi dal momento di ingresso nel Paese, quindi con scadenza dopo il 04/10/2020.

PENALI:

Al viaggiatore che receda dal contratto prima della partenza per qualsiasi motivi anche imprevisto e sopraggiunto, al di fuori delle ipotesi elencate al primo comma, saranno addebitati – indipendentemente dal pagamento dell’acconto di cui all’art.7 comma 1 – il costo individuale di gestione pratica e l’eventuale corrispettivo di coperture assicurative già richieste al momento della conclusione del contratto o per altri servizi già resi, adeguate e giustificabili spese di risoluzione preventivamente indicate nei programmi alla voce Penali da recesso, salvo eventuali condizioni più restrittive – legate a periodi di alta stagione o di piena occupazione delle strutture – che verranno comunicate al viaggiatore in fase di preventivo e quindi prima della conclusione del contratto:

  1. 10% della quota di partecipazione fino a 46 giorni prima della partenza (per quanto riguarda la biglietteria aerea ai sensi della normativa che regola la relativa tariffa;
  2. 30% della quota di partecipazione da 45 a 31 giorni prima della partenza;
  3. 50% della quota di partecipazione da 30 a 21 giorni prima della partenza;
  4. 75% della quota di partecipazione da 20 a 15 giorni prima della partenza;
  5. 100% della quota di partecipazione da 14 giorni prima della partenza.

Nessun rimborso spetta a chi rinuncia il giorno ante partenza o il giorno stesso, o decida di interrompere il viaggio a soggiorno già intrapreso. Il calcolo dei giorni non include quelli di recesso e di partenza.

ATTENZIONE

In caso di annullamento o cambio nome di biglietti aerei di linea, aerei low cost o traghetti abbinati al pacchetto, già emessi, o altri servizi già acquistati e non rimborsabili la penale applicata sarà pari al 100% del costo del biglietto o servizio.