DUBAY & SEYCHELLES

DUBAI

Per descrivere Dubai basta un aggettivo: esagerato. Tutto, in questa gemma del deserto affacciata sul Golfo Persico, è oltremisura, eccessivo, mai visto. Dai grattacieli alti 800 metri, tra cui i celebri e avveniristici Burj Al Arab e Burj Khalifa, ai centri commerciali con più di 600 negozi, agli hotel a 7 stelle fino alle piste artificiali dove sciare anche con 40 gradi. Vero tempio del lusso e dell’abbondanza è un paradiso per gli amanti dello shopping, tanto da aver creato un Festival internazionale lungo un mese dedicato esclusivamente agli acquisti. Sotto la superficie dorata, però, esiste un’altra Dubai, più tradizionalista, semplice e intrigante. È la Dubai islamica, quella delle sontuose ma riservate moschee, del dishdasha (l’abito lungo tradizionale maschile) indossato da quasi tutti gli abitanti, dei souq delle spezie e dell’antico quartiere di Bastakiah. Un luogo avveniristico, ma allo stesso tempo rigorosamente fedele al passato: ma forse, in mezzo a tutto, sono proprio le contraddizioni a rendere Dubai così affascinante.

SEYCHELLES

Seychelles, l’arcipelago che incanta. Atolli di corallo e isole di granito levigate dal vento e scavate dal mare: sono le Seychelles, un arcipelago di oltre cento isole disseminate nell’Oceano Indiano poco al di sotto dell’equatore al largo delle coste africane. Paradiso di spiagge tropicali, di sole e di palme, le Seychelles sono un’autentica riserva naturale che ospita le ultime foreste vergini dell’Oceano Indiano e dove sopravvivono piante, fiori e animali unici al mondo. Un viaggio alle Seychelles vi porta più vicini al paradiso. Cullati dalle incredibili trasparenze del mare e dalle irresistibili suggestioni della natura. È la sensazione che coglie il visitatore fin dal primo sguardo. Le 115 perle che formano l’arcipelago delle Seychelles compongono un panorama dalla bellezza primordiale e immutabile: dalle isole interne, maestosi speroni di granito modellati dalle onde, con picchi verdeggianti e spiagge di sabbia soffice e bianca, a quelle più esterne, piatte e coralline, sparse nell’azzurro incantevole del mare. Isole da cartolina, da spot pubblicitario, isole frequentate da celebrità per il loro fascino irraggiungibile.

DETTAGLI

Durata: 13 giorni
Periodo ideale: marzo, aprile, maggio, ottobre, novembre
Per amanti: delle grandi città, della tecnologia, del relax

ESEMPIO DI ITINERARIO

1° giorno: Italia – Dubai
2°-3° giorno: Dubai
4° giorno: Dubai – Mahe – Praslin

5° – 11° giorno: Praslin
12° giorno: Praslin – Mahe
13° giorno: Dubai – Italia

16 Settembre 2014|

Condividi questo viaggio, scegli come!