I nostri viaggi di gruppo

CON ACCOMPAGNATORE

CILE

E ISOLA DI PASQUA

Data: dal 14 al 29 marzo 2020
Durata: 16 giorni, 13 notti

Con accompagnatore dall’Italia e guida locale parlante italiano

SCARICA IL PROGRAMMA ESTESO

ITINERARIO SINTETICO

1° giorno: sabato 14 marzo 
VENEZIA – MADRID

Trasferimento in pullman riservato da Padova per l’aeroporto di Venezia Marco Polo. Partenza con il volo di linea IB 3245 alle ore 19:40 con arrivo a Madrid alle ore 22:20 (richiesta possibilità di partenza da altri aeroporti italiani). Proseguimento con il volo di linea LA 705 in partenza alle ore 23:55. Pasti e pernottamento a bordo.

2° giorno: domenica 15 marzo
SANTIAGO

Arrivo a Santiago del Cile alle ore 09:30. Disbrigo delle formalità doganali e trasferimento all’Hotel Galerias 4*. Nel pomeriggio camminata per le vie della città: la Cattedrale Metropolitana, il Palazzo del Governo “la Moneda”, e la zona pedonale di “paseo” Ahumada. Le visite si concludono con il “Cerro San Cristobal”, uno splendido parco pubblico dominato dal monumento della Vergine Maria. Al termine, rientro in hotel, cena e pernottamento.

3° giorno: lunedì 16 marzo 
SANTIAGO – CALAMA – SAN PEDRO DE ATACAMA

Prima colazione. In mattinata trasferimento in tempo utile in aeroporto e partenza con il volo LA 340 delle ore 11:40 con arrivo a Calama alle 13:50. Arrivo all’aeroporto di El Loa e trasferimento riservato a San Pedro de Atacama, attraversando la “Cordillera Domeyko e de la Sal”. Pranzo libero. Nel tardo pomeriggio visita della cordigliera del sale, la valle di Marte (detta anche valle della morte) e la valle della Luna, luogo ideale per ammirare un meraviglioso tramonto sul deserto di Atacama. Rientro a San Pedro, check-in presso l’hotel Casa Dos Tomas 3*. Cena in ristorante. Rientro in hotel e pernottamento.

4° giorno: martedì 17 marzo
SAN PEDRO DE ATACAMA

Prima colazione. La giornata inizia con la visita alle lagune Miñiques e Miscanti nella Reserva Nacional de los Flamencos. Sosta al villaggio di Socaire. Pranzo in ristorante locale. Nel pomeriggio, si effettua una sosta nel villaggio di Toconao, per visitare alcune botteghe artigiane dove vengono realizzati oggetti con la pietra vulcanica. Proseguimento verso il Salar de Atacama, con la Laguna Chaxa, habitat dei fenicotteri rosa. Rientro in hotel a San Pedro de Atacama. Cena libera e pernottamento in hotel.

5° giorno: mercoledì 18 marzo 
SAN PEDRO DE ATACAMA – GEISER DEL TATIO – MACHUCA – SAN PEDRO DE ATACAMA

Partenza prima dell’alba (05:00 del mattino) per raggiungere i Geiser del Tatio, situati a 4000 metri di altitudine. Una volta arrivati, visita guidata del campo geotermale dove osservare le imponenti fumarole che raggiungono il loro massimo splendore all’alba. Colazione di fronte ai geiser e sosta al pittoresco paesino di Machuca. Rientro a San Pedro de Atacama, durante il quale si godrà di una spettacolare vista dei Vulcani Tocorpuri e Sairecabur. Resto del pomeriggio a disposizione. Cena in ristorante e pernottamento in hotel.

6° giorno: giovedì 19 marzo
SAN PEDRO DE ATACAMA – CALAMA – SANTIAGO – PUNTA ARENAS – PUERTO NATALES

Prima colazione. Trasferimento a Calama (1.20 ora circa) e partenza con il volo LA 147 delle 09:50 per Punta Arenas con sosta a Santiago. Arrivo alle 19:20 e trasferimento all’Hotel Costaustralis 4* a Puerto Natales. Cena e pernottamento in hotel.

7° giorno: venerdì 20 marzo
PUERTO NATALES – BALMACEDA & SERRANO – PUERTO NATALES

Prima colazione. Intera giornata di escursione in barca navigando il fiordo Ultima Esperanza. Dopo circa tre ore di navigazione arrivo al ghiacciaio Balmaceda, dove si potranno vedere colonie di leoni marini e di cormorani. Pranzo in corso di escursione. Proseguimento fino alla fine del fiordo, sbarco e visita del ghiacciaio Serrano, al quale si accede attraverso un sentiero in un bosco patagonico. Rientro in serata a Puerto Natales. Cena libera e pernottamento in hotel.

8° giorno: sabato 21 marzo
PUERTO NATALES – TORRES DEL PAINE – PUERTO NATALES

Prima colazione. Intera giornata di visite al Parco Nazionale Torres del Paine, che presenta una grande varietà di ambienti naturali: montagne, vallate, fiumi, laghi e ghiacciai. La fauna è abbondante e variegata: gli animali più diffusi sono le volpi grigie, i guanachi, i nandù, i cervi e i condor andini. Dopo la visita del Salto Grande del Río Paine, dove si ha la possibilità di apprezzare il maestoso e imponente massiccio montuoso delle Torres del Paine, si prosegue fino al Lago Peohe per poi arrivare al Lago Grey. Pranzo in corso di escursione. Rientro a Puerto Natales in serata. Cena libera e pernottamento in hotel.

9° giorno: domenica 22 marzo
PUERTO NATALES – PUNTA ARENAS – SANTIAGO

Prima colazione. Trasferimento all’aeroporto di Punta Arenas e partenza con il volo LA 292 delle 14:45 per Santiago. Arrivo alle 18:10 e trasferimento all’hotel. Cena e pernottamento in hotel.

10° giorno: lunedì 23 marzo
SANTIAGO – VIÑA DEL MAR & VALPARAISO – SANTIAGO

Prima colazione. Al mattino partenza in direzione della costa attraversando le valli di Curacavì e Casablanca. Si visitano playa Las Salinas, Reñaca e la città di Viña del Mar. Proseguimento per Valparaiso. La città è considerata la capitale mondiale dei murales, delle vere opere d’arte, meravigliosi. Rientro a Santiago in serata. Cena e pernottamento in hotel.

11° giorno: martedì 24 marzo
SANTIAGO – ISOLA DI PASQUA

Prima colazione. Trasferimento in aeroporto e partenza per l’Isola di Pasqua con il volo LA 843 delle 06:30. Arrivo alle 09:45 e trasferimento al Rapa Nui – Ecolodge. Cena e pernottamento in hotel.

12° giorno: mercoledì 25 marzo
ISOLA DI PASQUA: RANO RARAKU, TONGARIKI, TE PITO KURA, ANAKENA

Prima colazione in hotel. Escursione dell’intera giornata al Vulcano Rano Raraku, dove fu costruito il maggior numero di Moai. Visita ai siti archeologici di Tongoriki, Te Pito Kura e alla spiaggia caraibica di Anakena, con i sette moai di Ahu Nau Nau, quattro con acconciature e i tre restanti solamente con il busto. Pranzo pic-nic durante le visite. Rientro in albergo, cena libera e pernottamento Rientro in albergo, cena libera e pernottamento.

13° giorno: giovedì 26 marzo
ISOLA DI PASQUA: AHU VINAPU, RANO KAO, ORONGO, AHU AKIVI

Prima colazione. Mattinata dedicata alla visita di Ahu Vinapu, zona caratterizzata dagli Ahu (templi) in rovina, con moai riversi a faccia in giù. Proseguimento per il Vulcano Rano Kau e la vicina città cerimoniale di Orongo. Pomeriggio dedicato alla visita del centro archeologico di Ahu Akivi. Rientro in hotel, cena e pernottamento.

14° giorno: venerdì 27 marzo
ISOLA DI PASQUA – SANTIAGO

Prima colazione. Trasferimento in aeroporto in tempo utile per il volo LA 842 delle 14:45. Arrivo a Santiago alle 21:25, ritiro bagagli e trasferimento all’hotel. Cena e pernottamento in Hotel.

15° giorno: sabato 28 marzo
SANTIAGO – MADRID

Prima colazione. Mattinata libera. Nel tardo pomeriggio trasferimento in aeroporto (la camera sarà a disposizione fino al momento della partenza), disbrigo delle operazioni d’imbarco e partenza con il volo internazionale LA 704 delle 20:10. Pasti e pernottamento a bordo.

16° giorno: domenica 29 marzo
MADRID – VENEZIA

Arrivo all’aeroporto internazionale Barajas di Madrid alle 12:50. Proseguimento con il volo IB 3244 in partenza alle ore 15:40. Arrivo a Venezia alle 18:05 (su richiesta possibilità di rientro su altri aeroporti italiani). Rientro a Padova con bus riservato.

PREZZI E DETTAGLI

5700

1100

195

250

Le quote di partecipazione sono state calcolate sulla base del cambio: 1 USD = 0,89 EUR (cambio al 10/07/2019). Eventuali adeguamenti valutari e/o delle tasse aeroportuali potranno essere applicati 20 giorni prima della partenza. La parte quotata in USD corrisponde al 70 % del totale. L’iscrizione e la partecipazione al viaggio è regolata dal Contratto di Viaggio.

ISCRIVITI AL VIAGGIO

Nessun pagamento ti sarà richiesto al momento, invierai una richiesta impegnativa per i servizi da te scelti. ATTENZIONE: In caso di disponibilità dei servizi, sarai considerato ufficialmente iscritto al viaggio.

RICHIEDI DISPONIBILITÀ

LA QUOTA COMPRENDE:

  • trasferimento in pullman G.T. riservato da Padova all’aeroporto di Venezia e viceversa;
  • volo di linea in classe economica;
  • tasse aeroportuali;
  • pernottamenti negli hotels indicati da programma o di pari categoria;
  • trattamento di mezza pensione con pranzi e cene come da programma;
  • tour con pullman riservato e guide locali parlanti italiano;
  • visite, escursioni e ingressi come da programma;
  • navigazione fino ai ghiacciai Balmaceda & Serrano;
  • ingresso al Parco Nazionale Torres del Paine;
  • tassa d’ingresso all’Isola di Pasqua;
  • accompagnatore DOIT VIAGGI dall’Italia;
  • guida e gadget da viaggio;
  • assicurazione medico-bagaglio AXA con copertura fino a € 10.000

LA QUOTA NON COMPRENDE:

  • i pasti non indicati da programma;
  • le mance (saranno raccolti € 70 dall’accompagnatore in loco);
  • assicurazione facoltativa contro l’annullamento al viaggio per cause mediche certificate senza franchigia: € 195 in camera doppia; € 250 in camera singola;
  • gli extra di carattere personale e tutto quanto non riportato alla voce “la quota comprende”.

PENALI:

Al viaggiatore che receda dal contratto prima della partenza per qualsiasi motivi anche imprevisto e sopraggiunto, al di fuori delle ipotesi elencate al primo comma, saranno addebitati – indipendentemente dal pagamento dell’acconto di cui all’art.7 comma 1 – il costo individuale di gestione pratica e l’eventuale corrispettivo di coperture assicurative già richieste al momento della conclusione del contratto o per altri servizi già resi, adeguate e giustificabili spese di risoluzione preventivamente indicate nei programmi alla voce Penali da recesso, salvo eventuali condizioni più restrittive – legate a periodi di alta stagione o di piena occupazione delle strutture – che verranno comunicate al viaggiatore in fase di preventivo e quindi prima della conclusione del contratto:

  1. 10% della quota di partecipazione fino a 46 giorni prima della partenza (per quanto riguarda la biglietteria aerea ai sensi della normativa che regola la relativa tariffa;
  2. 30% della quota di partecipazione da 45 a 31 giorni prima della partenza;
  3. 50% della quota di partecipazione da 30 a 21 giorni prima della partenza;
  4. 75% della quota di partecipazione da 20 a 15 giorni prima della partenza;
  5. 100% della quota di partecipazione da 14 giorni prima della partenza.

Nessun rimborso spetta a chi rinuncia il giorno ante partenza o il giorno stesso, o decida di interrompere il viaggio a soggiorno già intrapreso. Il calcolo dei giorni non include quelli di recesso e di partenza.

ATTENZIONE

In caso di annullamento o cambio nome di biglietti aerei di linea, aerei low cost o traghetti abbinati al pacchetto, già emessi, o altri servizi già acquistati e non rimborsabili la penale applicata sarà pari al 100% del costo del biglietto o servizio.